Convegno La grammatica dell'italiano antico e dell'italiano moderno. Bilancio, nuove proposte e prospettive future

Da giovedì 13 febbraio 2020 a sabato 15 febbraio 2020

Università degli Studi di Padova

Convegno

La grammatica dell'italiano antico e dell'italiano moderno
Bilancio, nuove proposte e prospettive future

Padova, 13-15 febbraio 2020
Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Complesso Universitario Beato Pellegrino - Aula Magna (piano terra)
via E. Vendramini 13 - 35137 - Padova (PD)

Presentazione

Al convegno parteciperanno, tra gli altri, gli accademici Pär Larson e Carla Marello. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale.

Agenda

Giovedì 13 febbraio 2020
Aula Magna – Complesso Universitario Beato Pellegrino

8.30: Apertura
Sergio Bozzola, Cecilia Poletto, Giampaolo Salvi, Stefan Schneider
PRESIEDE JACOPO GARZONIO

9.00: Elisabetta Jezek, Struttura argomentale, frames semantici e rappresentazioni distribuzionali: strumenti a confronto per l'analisi dei verbi italiani
9.30: Rossella Iovino, Osservazioni su sintassi e semantica dei verbi psicologici dal latino all’italiano
10.00: Maria Napoli, La grammatica degli argomenti: il caso dei verbi ditransitivi dell’italiano antico

PRESIEDE STEFAN SCHNEIDER
11.00: Mario Squartini, Aspetto, Aktionsart e Seinsart : verso una grammaticografia onomasiologica?
11.30: Giuliana Giusti, Aggettivi possessivi in varietà italoromanze antiche e moderne
12.00: Michele Prandi, Il collegamento transfrastico nella Grande Grammatica: spunti e limiti

PRESIEDE MARIO SQUARTINI
15.00: Anna Cardinaletti, Il sistema pronominale dell'italiano
15.30: Patrizia Cordin, Pronomi deboli nell'italiano neo-standard
16.00: Rita Manzini, I pronomi clitici

PRESIEDE PATRIZIA CORDIN
17.00: Jacopo Garzonio, Il progetto GraVO: Grammatica del veneto delle Origini. Tra descrizione grammaticale e dialettologia storica
17.30: Cecilia Poletto, Gli argomenti nulli: topic e pro nella storia del veneziano
18.00: Andrea Calabrese, Considerazioni sulla morfologia irregolare nel sistema verbale dell’italiano
18.30: Alvise Andreose, Produttività e restrizioni dei processi di parasintesi in italiano antico

Venerdì 14 febbraio 2020
Aula Magna – Complesso Universitario Beato Pellegrino

PRESIEDE CECILIA POLETTO
8.30: Elisabetta Fava, Tipo interrogativo canonico e non canonico
9.00: Nicola Munaro, Aspetti sintattici ed interpretativi delle frasi interrogative non canoniche in italiano antico e moderno
9.30: Alessandra Giorgi, Considerazioni sulle parentetiche in italiano moderno: le parentetiche nel Discorso Indiretto Libero e nelle strutture Quotative
10.00: Giuliano Bernini, Asserzione e polarità: sì e no in prospettiva tipologica

PRESIEDE GIAMPAOLO SALVI
11.00: Laura Baranzini, Emilio Manzotti, Negazione revisited. Negazione e argomentazione
11.30: Chiara Gianollo, Elementi correlativi negativi in antico toscano e antico veneto
12.00: Marcello Barbato, La Grammatica dell’italiano antico. Struttura e ricezione

PRESIEDE GIULIANO BERNINI
15.00: Mauro Scorretti, Strutture coordinate ed ellissi
15.30: Piera Molinelli, Oltre la congiunzione: la produttività di e, ma in diadi pragmatiche in italiano
16.00: Manuel Barbera, Carla Marello, Marco Mazzoleni, I costrutti preconcessivi dalle origini all'italiano contemporaneo

PRESIEDE GIULIANA GIUSTI
17.00: Michela Cennamo, Predicati complessi in italiano antico
17.30: Paola Benincà, Guglielmo Cinque, Pronomi e complementatori nelle frasi relative in italiano antico e moderno
18.00: Verner Egerland, Una volta: proposizioni non finite e predicati aspettuali
18.30: Borbála Samu, L’insegnamento della grammatica nella classe multilingue e le grammatiche di consultazione per l’italiano L2

Sabato 15 febbraio 2020
Aula Magna – Complesso Universitario Beato Pellegrino

PRESIEDE LAURA VANELLI
8.30: Paolo Acquaviva, L'italiano come lingua storica e come I-language
9.00: Maria Teresa Guasti, Mirta Vernice, Michael Matta, Marta Tironi, Martina Caccia, Elisabetta Lombardi, Daniela Sarti, Margherita Lang, La ricerca linguistica nell'epoca di internet: un test di comprensione via web
9.30: Pär Larson, L'analisi fonologica di una lingua morta: un'impresa davvero impossibile?

PRESIEDE STEFAN SCHNEIDER
10.30: Giuseppe Longobardi, Romance beyond Romance: reference and quantification
11.00: Conclusione, dibattito: Lorenzo Renzi, Giampaolo Salvi, Stefan Schneider

In sintesi


  • Dal 13/02/2020 a 15/02/2020
  • Padova
  • Università degli Studi di Padova
  • Vai al sito

Allegati

Questa settimana