Le origini

La prima raccolta significativa può essere individuata in un discreto numero di manoscritti sui quali gli accademici lavorarono fino alla pubblicazione nel 1595 della Divina commedia di Dante Alighieri nobile fiorentino ridotta a miglior lezione e dei quali si trova testimonianza in una serie di cataloghi sei-settecenteschi della Biblioteca.


Dalla fondazione dell’Accademia al 1783, anno che vide l’accorpamento della Crusca nell’Accademia Fiorentina seconda, per volere del granduca Pietro Leopoldo, la raccolta libraria ebbe un discreto incremento, anche in seguito a donazioni post mortem e all’uso degli accademici di offrire i propri libri.


Nel 1778 risultavano conservati nella collezione accademica 64 testi manoscritti e 237 edizioni a stampa, come si evince dal Catalogo de’ Libri e delle Scritture compilato dall’accademico Rosso Antonio Martini.

Avvisi dalla biblioteca

Prestiti esterni

Avviso dalla bibliotecaI prestiti in corso e in scadenza si considereranno naturalmente prorogati fino alla riapertura della Biblioteca.

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Agenda eventi


Avvisi

Prestiti esterni

Avviso dalla bibliotecaI prestiti in corso e in scadenza si considereranno naturalmente prorogati fino alla riapertura della Biblioteca.

Il Tema

Avviso da Crusca

In margine a un’epidemia: risvolti linguistici di un virus: il nuovo Tema di Claudio Marazzini. La discussione è aperta.

Chiusura temporanea della sede dell'Accademia

Avviso da CruscaSi comunica che, allo scopo di contrastare il diffondersi dell'epidemia COVID-19, in attuazione del DPCM 22 marzo 2020, l’Accademia della Crusca resterà chiusa fino al 3 aprile 2020 (salvo nuove indicazioni).

"Italiano digitale" IX, 2019/2 (aprile-giugno)

Avviso da Crusca

Il nuovo numero è disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

25 marzo, ore 18: appuntamento al balcone per il primo Dantedì

24 mar 2020

Due speciali su Dante di Rai Cultura

22 mar 2020

25 marzo 2020: il primo Dantedì

21 mar 2020

Claudio Marazzini intervistato su Nev.it

06 mar 2020

L'accordo tra l'Accademia della Crusca e il Ministero della Pubblica amministrazione

16 feb 2020

Un museo della lingua italiana a Firenze: la proposta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

21 gen 2020

Istituito il Dantedì. Ogni 25 marzo Dante Alighieri sarà celebrato a livello nazionale

19 gen 2020

I manifesti futuristi dell'archivio Crusca-Memofonte al programma televisivo "Passato e presente"

Vai alla sezione