Plurale di agriturismo

Rispondiamo a F. Marini e C. Cantoni che ci chiedono quale sia il plurale del sostantivo agriturismo.

Risposta

Plurale di agriturismo

I dizionari indicano due diverse accezioni del sostantivo composto agriturismo: la prima in cui il termine è spiegato come 'un particolare tipo di vacanza che consiste nel trascorrere un determinato periodo in un'azienda agricola, in una cascina, talvolta anche in cambio di una prestazione lavorativa presso l'azienda stessa'; la seconda, formatasi per estensione dalla prima, definisce agriturismo 'l'azienda stessa in cui si svolge questo tipo di vacanza, il luogo e l'edificio (o gli edifici) in cui è possibile soggiornare, praticando questo particolare tipo di turismo'.

Per la seconda accezione, quando cioè si voglia indicare gli edifici o le strutture che ospitano gli agrituristi non ci sono dubbi che il plurale sia agriturismi; più problematico invece stabilire non tanto quale sia, ma in che contesti sia opportuno usare il plurale di agriturismo nel primo significato. La parola turismo da cui è formato il composto e che ne costituisce la testa, cioè l'elemento portante (gli elementi del composto seguono, in questo caso, l'ordine determinatore-determinato: il prefisso agri determina il tipo di turismo cui s'intende far riferimento), prevede infatti il plurale turismi, ma l'uso di questo plurale è decisamente raro. La parola infatti rimanda a una serie di attività: praticare turismo significa 'fare gite, escursioni, viaggi per svago o a scopo istruttivo', quindi l'indicazione della pluralità è già insita nella forma singolare della parola. Sarà quindi altrettanto raro e difficile trovare contesti in cui sia opportuno utilizzare il plurale agriturismi nell'accezione di 'tanti turismi agricoli'. Si tratta, come risulta evidente, di uno di quei casi in cui il piano grammaticale va chiaramente distinto dal piano dell'uso: grammaticalmente è del tutto corretta la forma plurale agriturismi (e naturalmente turismi), ma nel concreto utilizzo della lingua risultano forme difficilmente contestualizzabili.

A cura di Raffaella Setti
Redazione Consulenza Linguistica
Accademia della Crusca

 

6 novembre 2002


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Nuovo regolamento per gli utenti della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Dal 3 gennaio 2023, per gli studiosi che accedono alla Biblioteca è in vigore un nuovo regolamento.

Ordine di servizio

Avviso da Crusca

In ottemperanza alla normativa vigente, si raccomanda a tutti coloro che frequentano, a vario titolo, la Villa medicea di Castello, l’osservanza delle seguenti regole da adottare per il contenimento dei consumi energetici:
- all’interno della Villa l’esercizio degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale è consentito per 11 ore giornaliere dall’8 novembre al 7 aprile (art. 1 comma 2 del Decreto del Ministro della Transizione ecologica del 6 ottobre 2022);
- la media ponderata delle temperature dell'aria, misurate nei singoli ambienti di ciascun locale della Villa per la climatizzazione invernale non deve essere superiore a 19 gradi centigradi, più 2 gradi centigradi di tolleranza (art. 19-quater del Decreto legge n. 17 del 1° marzo 2022);
- l’apertura delle finestre per il ricambio dell’aria deve essere limitata allo stretto necessario;
- regolare la luminosità della luce artificiale a seconda della luminosità esterna;
- spegnere le luci, il monitor del PC e il fancoil quando ci si allontana dalla propria postazione di lavoro e al termine del proprio orario di lavoro;
- non stampare mail o altri documenti, se non strettamente necessario.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Scomparsa l'accademica Bice Mortara Garavelli

26 gen 2023

Antichi maestri: un allestimento teatrale appositamente pensato per la Crusca

11 nov 2022

Scomparso lo storico della lingua Andrea Dardi

02 nov 2022

Due spettacoli teatrali alla villa medicea di Castello

26 ott 2022

Scomparso l'accademico Luciano Agostiniani

20 ott 2022

L’italiano e i giovani. Come scusa? Non ti followo: il libro edito dall'Accademia in occasione della Ventiduesima Settimana della lingua italiana nel mondo

15 ott 2022

Tre visite guidate riservate ai soci UniCoop Firenze e Amici dell'Accademia della Crusca

10 ott 2022

Sao ko kelle terre. Piccola storia della lingua italiana: al MUNDI uno spettacolo dedicato alla lingua italiana

23 set 2022

Vai alla sezione