La Crusca partecipa al primo festival del libro di Firenze

"Firenze Libro Aperto" è il primo Festival del libro della città di Firenze. La manifestazione avrà luogo dal 17 al 19 febbraio 2017 presso la Fortezza da Basso con la scopo di creare "un evento aperto, dinamico e condiviso intorno al libro" e di coinvolgere e favorire il dialogo tra piccoli, medi e grandi editori. Anche l'Accademia della Crusca sarà presente con uno spazio espositivo dedicato alle proprie pubblicazioni.

Il tema centrale dell'evento, messo a fuoco dallo slogan "Le parole non bastano più?", sarà la riflessione sulle strategie di superamento delle difficoltà comunicative tra il mondo dell'editoria e quello dei lettori, e sarà promossa attraverso la ricca serie di incontri, conferenze e spettacoli visibile sul sito dell'evento.
Parteciperanno al dibattito scrittori, musicisti, intellettuali. In rappresentanza dell'Accademia della Crusca saranno presenti i due presidenti onorari, Francesco Sabatini e Nicoletta Maraschio, gli accademici Teresa Poggi Salani, Lorenzo Renzi, alcuni collaboratori. In particolare, negli incontri organizzati con l'Accademia, si approfondiranno temi di natura linguistica e si parlerà di pubblicazioni e progetti della Crusca. Un incontro sarà dedicato al ricordo dell'accademico Tullio De Mauro.

 

 

Segnaliamo anche un incontro non organizzato dall'Accademia, ma al quale parteciperanno i presidenti onorari:

 

Maggiori informazioni su "Firenze Libro Aperto" sono disponibili sul sito dedicato alla manifestazione.

Maggiori informazioni sulle pubblicazioni dell'Accademia sono disponibili sul sito www.edizionidicrusca.it.

Allegati

ALLEGATI
Locandina

Archivio


Agenda eventi


Avvisi

Il museo della lingua italiana: un progetto che si realizza

Avviso da CruscaIl museo sarà allestito a Firenze. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

Una nuova banca dati in rete: la Stazione Lessicografica

Avviso da Crusca

Un sistema di consultazione integrato di dizionari di italiano in rete, aperto a tutti. La Stazione è raggiungibile dalla sezione Scaffali digitali.

Biblioteca dell’Accademia della Crusca: servizi in emergenza covid-19

Avviso dalla biblioteca

Modalità di accesso alla sala consultazione e alle collezioni della Biblioteca aggiornate al 31 luglio 2020.

Commento di chiusura al Tema di Angela Ferrari

Avviso da Crusca

Il commento di chiusura a L’italiano istituzionale svizzero: come parla la burocrazia confederale? è disponibile nella sezione "Il Tema".

Il Tema Il genere di covid-19 e i giornali italiani, di Claudio Marazzini

Avviso da Crusca

Nella sezione "Il Tema" è possibile intervenire.

Claudio Marazzini rieletto Presidente dell'Accademia della Crusca insieme al nuovo Consiglio

Avviso da CruscaIl presidente Marazzini è rieletto per il suo terzo mandato; il Consiglio è stato rinnovato. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Ufficio stampa".

Gruppo Incipit: La notifica del data breach: un anglicismo inopportuno e incomprensibile. Si usi “violazione dei dati”

Avviso da Crusca

Il nuovo comunicato del gruppo Incipit è disponibile nella sezione "Comunicati stampa".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Il museo della lingua italiana a Firenze: un progetto che si realizza

11 ago 2020

L’italiano non è una lingua da confinare. Intervista a Claudio Marazzini

27 apr 2020

Il nuovo direttore dell'Opera del Vocabolario Italiano

20 apr 2020

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 apr 2020

Il perfetto italiano del primo ministro albanese Edi Rama e l'amicizia tra le nostre due nazioni

09 apr 2020

25 marzo, ore 18: appuntamento al balcone per il primo Dantedì

24 mar 2020

Due speciali su Dante di Rai Cultura

22 mar 2020

25 marzo 2020: il primo Dantedì

21 mar 2020

Vai alla sezione