Ciociola Claudio

Pisa

Accademico corrispondente dal 21 febbraio 2017.

 

Professore ordinario di Filologia italiana a riposo della Scuola Normale Superiore (2006-2018). Della Scuola è stato Vice-Direttore (2010-2013, 2016-2018). In precedenza, professore associato di Storia della lingua italiana e di Filologia italiana presso le Università di Cassino e per Stranieri di Siena (1988-2000), e professore straordinario e ordinario di Stilistica e metrica italiana presso l’Università per Stranieri di Siena (2000-2006). Socio ordinario dell’"Arcadia. Accademia letteraria italiana" e socio corrispondente della Commissione per i Testi di lingua. Segretario dell’ASLI (2006-2008) e Presidente della SFLI (Società dei Filologi della Letteratura Italiana) (2014-2017). Ha ideato il convegno “Visibile parlare”, di cui ha curato gli Atti (Napoli, ESI, 1997). Ha curato, con C. Frugoni e A. Petrucci, l’ed. in fac-simile dell’Esopo di Udine (Udine, Casamassima, 1996). Ha collaborato all’organizzazione del convegno “Storia della lingua e filologia”, di cui ha curato gli Atti (Firenze, Cesati, 2010). Ha collaborato all’organizzazione del convegno “La tradizione dei testi”, di cui ha curato, con C. Vela, gli Atti (Roma, SFLI, 2018). Ha coordinato l'Appendice I alla Storia della Letteratura italiana Salerno (2001), nella quale si illustra, per la prima volta in forma sistematica, il panorama della tradizione filologica dei testi letterari italiani (è autore del capitolo sulla tradizione delle opere di Dante). Presidente dell’Edizione Nazionale degli Antichi volgarizzamenti dai testi latini nei volgari italiani (ENAV). Condirettore della rivista "Medioevo romanzo" (1996-2015). Per l'editore Casamassima di Udine ha diretto la collana “Litterae laicorum”; per le Edizioni ETS di Pisa dirige le collane “Biblioteca dei volgarizzamenti”, “Medioevo italiano” e "CSC - Corpus dei serventesi caudati".