Matarrese Sabatina

Ferrara

Accademica corrispondente dal 4 novembre 2019

Docente di Linguistica italiana all’Università degli Studi di Ferrara. Presidente del corso di laurea in Scienze della comunicazione anni 2001-2003. Membro e già presidente del Centro Studi Matteo M. Boiardo. Si è occupata di temi e periodi diversi della storia linguistica italiana con studi su Boiardo e Ariosto, Goldoni, Manzoni, Pratolini, Bassani, sulla koinè estense e sulla lingua del Settecento. Tra le pubblicazioni Il Settecento, Bologna, il Mulino, 1993; Parole e forme dei cavalieri boiardeschi, Novara, Interlinea 2004; Lettura del canto XIII, in Lettura dell’«Orlando furioso», a c. di G. Bucchi e F. Tomasi, Firenze, Galluzzo 2016; La lingua in Lessico critico dell’”Orlando furioso”, a c. di A. Izzo, Roma, Carocci 2016; Sul pluristilismo del «Furioso» del 1516, in «Di donne e cavallier». Intorno al primo «Furioso», a c. di C. Zampese, Ledizioni, Milano 2018). Cura dell’Orlando Furioso secondo l’editio princeps del 1516, con M. Praloran, Torino, Einaudi 2016.