Paccagnella Ivano (emerito)

Padova

 

Accademico corrispondente dall'11 settembre 2013

 

 

 

 

 

 

Professore ordinario nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova dall’a.a. 1990-91. Ha prima insegnato nelle università di Salzburg (1971-73) e della Calabria a Cosenza (1977-1990).
È stato Visiting Professor presso Dipartment of Italian di Brown University a Providence, R.I. (1985.); Fellow di The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies di Villa I Tatti, Firenze (1989-90); Visiting Professor presso Department of Romance Languages di The Harvard University a Cambridge, Mass.(2004).
È Direttore del Master biennale in Giornalismo e del Master in Giornalismo del turismo e dell’enogastronomia dell’Università di Padova.
Dirige la rivista e la collana di Testi e studi «Filologia veneta» (Esedra Editrice)
È stato delegato del Rettore alla comunicazione e immagine dell’Ateneo (2003-2005) e ha diretto dal 1997 al 2005 il giornale di Ateneo «ProgettoBo».
È membro della Associazione di Storia della lingua italiana, della Società italiana di Glottologia, dell’ Accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti di Padova.
Il suo settore primario di ricerca riguarda la lingua del Rinascimento, specialmente il plurilinguismo rinascimentale (macaronee padovane anteriori a Folengo, dialetti bergamaschi e veneti) e Ruzzante, la prassi, la teorizzazione e la trattatistica linguistica e le traduzioni di testi sacri nel Cinquecento.

Per quanto riguarda il campo della comunicazione, si è occupato di lingua politica, soprattutto del fascismo e della Resistenza, e di lingua contemporanea (fumetti, canzone d’autore, mass media).