Prifti Elton

Vienna

Accademico corrispondente dal 4 novembre 2019

Elton Prifti è nato a Korçë (Albania) nel 1975 e ha studiato alle Università di Tirana e di Potsdam conseguendo il titolo Dr. phil. con la monografia "Italoamericano. Italiano e inglese in contatto negli USA. Analisi diacronica variazionale e migrazionale" (2013). Nel 2015 ha ottenuto la libera docenza presso l'Università del Saarland con la monografia "Storia dei contatti linguistici interadriatici". Dal 2013 al 2019 è stato professore di linguistica romanza presso l'Università di Mannheim. Dal 2019 è professore ordinario di linguistica romanza presso l'Università di Vienna. Ha insegnato presso l'Università degli Studi della Calabria, l'Università per Stranieri di Siena, l'Università di Salisburgo, l'Università di Potsdam e quella del Saarland.

Dirige e pubblica assieme a Wolfgang Schweickard il Lessico Etimologico Italiano (LEI), fondato da Max Pfister. È responsabile della digitalizzazione del LEI. È coeditore della Zeitschrift für romanische Philologie e dei suoi Beihefte.

Si occupa di linguistica contattuale e variazionale, di linguistica storica, di lessicografia storica, di dialettologia e di storia della linguistica. Oltre all'italiano, diverse lingue romanze e balcaniche sono al centro dei suoi interessi scientifici, in particolar modo lo spagnolo, il sardo, il retoromanzo, l'aromuno e l'albanese.