Chiamare sul o al cellulare?

Novella Parisi di Catanzaro e Melania Vigo di Catania ci pongono una domanda già fatta in passato e a cui ha risposto Luca Serianni sulle pagine de La Crusca per voi n. 27 (ottobre 2003).

Risposta

Chiamare sul o al cellulare?

 

"La signora Dina Michieletto chiede quale delle due seguenti costruzioni sia quella corretta: reperibile al cellulare o reperibile sul cellulare?

 

Il problema è stato recentemente affrontato da Fabio Rossi, in un articolo pubblicato negli «Studi linguistici italiani» vol. xxvii (2001), pp. 93-96: il titolo è, per l'appunto, «Chiamare sul cellulare». Per comodità della nostra lettrice, ripercorreremo qui gli argomenti del giovane studioso.

 

Prima di tutto, andrà notato che la preposizione su tende da qualche anno a invadere territori tradizionalmente occupati da a e da in: sempre più spesso si ascoltano e si sentono frasi come «leggere sul giornale», «cercare qualcosa su un libro» e simili. Probabilmente - argomenta Rossi - è una tendenza dovuta alla «maggiore specificità di su rispetto ad a e in (utilizzate per molti complementi, oltreché per quelli di luogo)». In specifico riferimento al cellulare (o telefonino che dir si voglia) entrano in gioco altri due fattori: 1) il pervasivo modello inglese, in cui si dice «to call someone on the phone», tanto per il telefono fisso che per quello mobile (avremmo dunque un calco sintattico); 2) il fatto che il cellulare, portato con sé dall'utente (nella tasca della giacca, appeso alla cintura o al collo, nella borsetta...) finisce con l'essere «percepito quasi come un'appendice del corpo di chi lo possiede»: mentre dicendo «chiamare (o parlare) al telefono» ci si riferisce più alla destinazione o alla modalità della comunicazione telefonica, l'espressione «sul telefonino sembra viceversa focalizzare il luogo circoscritto (lo stesso apparecchio portatile) al quale è indirizzata la telefonata, in virtù della maggiore specificità locativa di su rispetto ad a» a cui s'è appena accennato. Detto questo, va anche precisato che su non ha ancora soppiantato il tradizionale al. In un sondaggio che abbraccia 11 annate di due importanti quotidiani, sondate attraverso i rispettivi archivi elettronici, Rossi constata che gli esempi di (chiamare, richiamare, telefonata ecc.) al cellulare/telefonino ammontano in totale a 590; quelli di sul cellulare/telefonino a 308. Per ora, siamo dunque di fronte a un conflitto in corso; e il grammatico - posto davanti alla richiesta di un consiglio - non può che raccomandare il costrutto tradizionale, fondato sulla preposizione al, che mostra nonostante tutto una buona vitalità".

 

Luca Serianni

10 dicembre 2008


Agenda eventi


Avvisi

Biblioteca dell’Accademia della Crusca: servizi in emergenza covid-19

Avviso dalla biblioteca

Modalità di accesso alla sala consultazione e alle collezioni della Biblioteca aggiornate al 31 luglio 2020.

Commento di chiusura al Tema di Angela Ferrari

Avviso da Crusca

Il commento di chiusura a L’italiano istituzionale svizzero: come parla la burocrazia confederale? è disponibile nella sezione "Il Tema".

Il Tema Il genere di covid-19 e i giornali italiani, di Claudio Marazzini

Avviso da Crusca

Nella sezione "Il Tema" è possibile intervenire.

Claudio Marazzini rieletto Presidente dell'Accademia della Crusca insieme al nuovo Consiglio

Avviso da CruscaIl presidente Marazzini è rieletto per il suo terzo mandato; il Consiglio è stato rinnovato. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Ufficio stampa".

Gruppo Incipit: La notifica del data breach: un anglicismo inopportuno e incomprensibile. Si usi “violazione dei dati”

Avviso da Crusca

Il nuovo comunicato del gruppo Incipit è disponibile nella sezione "Comunicati stampa".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

L’italiano non è una lingua da confinare. Intervista a Claudio Marazzini

27 apr 2020

Il nuovo direttore dell'Opera del Vocabolario Italiano

20 apr 2020

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 apr 2020

Il perfetto italiano del primo ministro albanese Edi Rama e l'amicizia tra le nostre due nazioni

09 apr 2020

25 marzo, ore 18: appuntamento al balcone per il primo Dantedì

24 mar 2020

Due speciali su Dante di Rai Cultura

22 mar 2020

25 marzo 2020: il primo Dantedì

21 mar 2020

Claudio Marazzini intervistato su Nev.it

06 mar 2020

Vai alla sezione