Affatto: valore positivo o negativo?

Sono molti i nostri utenti che ci chiedono cosa si intenda esattamente con l'avverbio affatto usato assolutamente, ovvero se significhi 'del tutto completamente' oppure, all'opposto, 'per niente, per nulla': a questa domanda ha dato una risposta Giovanni Nencioni nel n. 9 della nostra rivista La Crusca per voi (ottobre 1994); lo stesso argomento è stato poi ripreso da Vera Gheno in una scheda a proposito dell'uso di assolutamente pubblicata su questo sito.

Risposta

Affatto: valore positivo o negativo?

 

«Purtroppo le espressioni formulari divengono gettoni non più analizzati dal parlante: penso, per esempio, all'avverbio affatto, probabilmente risalente a una locuzione del latino parlato (ad factum) e significante "interamente, del tutto", come anche oggi nell'espressione colta: "L'onestissimo Giovanni è affatto privo di doppiezza". Però questo avverbio, usato spesso come rafforzativo in frasi negative ("non la penso affatto come te", "non ho affatto voglia di impegnarmi"), ha preso, nell'uso corrente, il significato contrario di "per nulla", specie nelle risposte a domande che chiedono un o un no: "Hai freddo?" "Affatto"; il quale affatto evidentemente sottintende un niente (niente affatto) e assume su di sé il senso della parola sottintesa».

 

Giovanni Nencioni

19 marzo 2010


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusura straordinaria

Avviso da Crusca

L'Accademia della Crusca resterà chiusa venerdì 9 dicembre. Gli uffici, la Biblioteca e l'Archivio riapriranno lunedì 12 dicembre.

Chiusura della sala di lettura della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Da martedì 22 novembre la sala di lettura della Biblioteca è temporaneamente chiusa. I servizi della Biblioteca verranno erogati normalmente lungo tutto il periodo della chiusura, ma è raccomandata agli utenti la prenotazione, data la disponibilità limitata di posti.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Antichi maestri: un allestimento teatrale appositamente pensato per la Crusca

11 nov 2022

Scomparso lo storico della lingua Andrea Dardi

02 nov 2022

Due spettacoli teatrali alla villa medicea di Castello

26 ott 2022

Scomparso l'accademico Luciano Agostiniani

20 ott 2022

L’italiano e i giovani. Come scusa? Non ti followo: il libro edito dall'Accademia in occasione della Ventiduesima Settimana della lingua italiana nel mondo

15 ott 2022

Tre visite guidate riservate ai soci UniCoop Firenze e Amici dell'Accademia della Crusca

10 ott 2022

Sao ko kelle terre. Piccola storia della lingua italiana: al MUNDI uno spettacolo dedicato alla lingua italiana

23 set 2022

Giusto, sbagliato, dipende: il nuovo volume sulla Consulenza linguistica dell'Accademia

05 set 2022

Vai alla sezione