Discalculia, discalculico, discalculo

Ci sono arrivate varie richieste di chiarimento per sapere se l’aggettivo discalculico possa essere usato come sostantivo per indicare una persona che soffre di discalculia e se sia corretto usare discalculo con lo stesso significato di discalculia e di discalculico.

Risposta

Ricordiamo prima di tutto che cosa è la discalculia, termine col quale si indica ‘l’incapacità di comprendere simboli numerici e di eseguire calcoli matematici’. Si tratta di una parola che ricalca l’inglese dyscalculia: l’espressione “developmental dyscalculia”, creata nel 1974 dallo psicologo cecoslovacco Ladislav Košč, fu diffusa nel 1995 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per indicare un disturbo specifico dell’apprendimento.

Il termine discalculia è registrato in vari vocabolari della lingua italiana (Devoto-Oli, Garzanti, Vocabolario Treccani, Zingarelli). Alcuni (Treccani, Zingarelli) registrano anche discalculico, sia come aggettivo, col significato di ‘relativo a discalculia’, sia come sostantivo, per indicare ‘chi è affetto da discalculia’.

Se il termine discalculico, regolarmente formato da discalcul(ia) con l’aggiunta del suffisso -ico (sul modello di anoressia-anoressico, dislessia-dislessico), è da considerare corretto sia come aggettivo sia come sostantivo, un discorso diverso va fatto per discalculo. La parola, non registrata nei dizionari, circola esclusivamente nei social network e nei blog: una ricerca negli archivi elettronici dei giornali, in Google libri e nei motori di ricerca non ha dato risultati. Si tratta di un termine formato dall’unione del prefisso dis- e di calculo: la sua presenza ancora sporadica, circoscritta all’italiano in rete, suggerisce di non usarlo nella lingua comune.

Valeria Della Valle

21 febbraio 2024


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusura dell'Accademia

Avviso da Crusca

L'Accademia della Crusca resterà chiusa il 26 aprile 2024.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Italiano e inglese nei corsi universitari: la lettera aperta del Presidente dell'Accademia al Rettore dell’Alma Mater Studiorum e alla Ministra dell’Università

23 feb 2024

Giornata Internazionale della lingua madre: il contributo video del presidente dell'Accademia Paolo D'Achille

21 feb 2024

"Sao ko kelle terre... Piccola storia della lingua italiana": la Compagnia delle Seggiole in scena alla Villa medicea di Castello con uno spettacolo dedicato alla storia dell'italiano

25 gen 2024

Il restauro degli infissi dell'Accademia per il concorso Art Bonus 2024

25 gen 2024

Scomparso l'Accademico Angelo Stella

15 dic 2023

Corso di formazione per insegnanti Le parole dell’italiano: idee e pratiche efficaci per insegnare e apprendere il lessico

15 nov 2023

25 ottobre 2023: il Collegio della Crusca nomina 10 nuovi accademici

27 ott 2023

Aspettando la Piazza delle lingue: quattro incontri all'Accademia della Crusca

05 ott 2023

Vai alla sezione