Obermeister: un possibile traducente italiano

Da Bolzano E. B., dell’Unione Maestri professionali dell’Alto Adige, ci chiede quale sia la traduzione in italiano del sostantivo tedesco Obermeister, utilizzato come denominazione o qualifica del livello professionale superiore a quella indicata dal termine Meister, equivalente all’italiano “Maestro professionale” o “Maestro artigiano”. Osservando opportunamente che il termine italiano capomastro è usato “principalmente” nel “settore edilizio”, domanda se “esiste un termine più generico per definire un maestro professionale di livello, formazione ed esperienza superiore al Maestro professionale”.

Risposta

Va innanzitutto rilevato che il termine Obermeister, composto del prefisso ober- ‘superiore’ e Meister ‘maestro’ è originariamente connesso al mondo delle corporazioni artigianali (o gilde):

Obermeister, m. Oberer oder Oberster Meister, praefectus Maaler […], syndicus tribus opificum (Zunftmeister). Stieler 2377: Obermeister der Fleischhauher” (J. und W. Grimm, Deutsches Wörterbuch, XIII, col. 1098);
Obermeister, Zunftältester (Meyers Großes Konversations-Lexikon, VII, ed. 1907, p. 253 s.v. Gaffel).

Con accezione più recente e meno comune, nella marina militare indicava uno dei ranghi dei sottufficiali (cfr. J.Ch. Adelung, Wörterbuch der hochdeutschen Mundart, III, 1793, p. 565).

Nella sua accezione primaria, il termine è stato variamente reso in italiano [neretto nostro]:

capo d’una corporazione d’arti e mestieri (O. Bulle - G. Rigutini, Neues Italienisch-Deutsches und Deutsch-Italienisches Wörterbuch, II, Tedesco-Italiano, Milano, Hoepli, 1900, p. 694);
La Corporazione è diretta dall’Obermeister (Capo d’arte) (Bollettino parlamentare, XIII, 1934, p. 242);
il capo del sindacato provinciale, ossia il capo-mestiere (Obermeister - capomaestro) (Problemi dell’artigianato, IV, 1935, p. 29);
la Presidenza [è] presieduta dall’Obermeister (Capo della corporazione) (ISLE-Istituto per la documentazione e gli studi legislativi, Disciplina giuridica dell’artigianato, Milano, Giuffrè, 1965, p. 247).

Attualmente, il corrispettivo italiano più frequente sembra presidente:

nel campo dell’artigianato il presidente di una corporazione (dalla versione italiana della pagina di Wikipedia in tedesco dedicata ad Obermeister);
L’Associazione dei Maestri in Commercio, Artigianato e Industria dell’ospitalità ha un nuovo consiglio. Peter Mayrl è stato eletto nuovo presidente (titolo corrente); nel testo: Peter Mayrl di Chienes è stato eletto nuovo Obermeister altoatesino (https://www.rainews.it/tgr/tagesschau/articoli/2019/05/tag-Peter-Mayrl-Obermeister-Meister-Handwerk, consultato il 21/9/2020, successivamente rimosso e sostituito da una più breve segnalazione in tedesco).

Tornando al quesito, pare opportuno, anche per evitare incroci/sovrapposizioni con i traducenti sopra ricordati, mantenere le denominazioni professionali indicate dalla richiedente (Maestro professionale o Maestro artigiano), aggiungendovi l’attributo senior, con cui nel linguaggio economico-aziendale si indicano più lunga esperienza nella professione, provata capacità e/o superiore responsabilità. Quindi, Maestro professionale senior o Maestro artigiano senior.

Domenico Proietti

4 maggio 2021


Agenda eventi


Avvisi

Bando per l'ammissione al Dottorato di ricerca "Pegaso" in "Linguistica storica, Linguistica educativa e Italianistica", XXXVII ciclo, a.a. 2021-2022

Avviso da Crusca

Il bando (progetto Pegaso) è cofinanziato dalla Regione Toscana e gode della collaborazione dell'Accademia della Crusca e dell'Università degli Studi di Siena. Scadenza della presentazione delle domande: 2 agosto 2021. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

I risultati delle prove INVALSI 2021

Avviso da CruscaIl Tema di Rosario Coluccia è in rete. Partecipa alla discussione

Chiusura estiva dell'Archivio dell'Accademia

Avviso dall'archivio

L'Archivio dell'Accademia resterà chiuso dal primo al 31 agosto.

Premio Giovanni Nencioni per una tesi di dottorato in linguistica italiana discussa all’estero

Avviso da Crusca

La domanda di partecipazione alla X edizione del Premio Nencioni è disponibile nella sezione "Bandi".

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa, ed in particolare al DL n. 65 del 18 maggio 2021, impartisce le seguenti indicazioni:

la Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti e con le norme indicate nell’Avviso pubblicato il 4 dicembre 2020, tranne le seguenti novità a partire da giovedì 27 maggio 2021:

  • l’accesso alla sala di lettura avviene senza prenotazione;
  • è consentito l’accesso al ballatoio della sala dopo la sanificazione delle mani.

Chiusura estiva dell'Accademia

Avviso da Crusca

L'Accademia della Crusca resterà chiusa dal 9 al 22 agosto compresi. Gli uffici riapriranno regolarmente il lunedì 23.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Crusca e Stensen per la rassegna Come parla e com'è scritto il cinema italiano. Le varietà della lingua tra dialetti, narrativa e film

02 lug 2021

Una visita speciale all'Accademia e alla mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

30 giu 2021

Il Purgatorio. La notte lava la mente: uno spettacolo di Mario Luzi patrocinato dall'Accademia

28 giu 2021

Una mostra virtuale su Dante e la Crusca alla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana

26 mar 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione