Sulla traducibilità di alcuni termini anglosassoni relativi all'automobilismo

Dopo le richieste giunte in Redazione, riproponiamo qui una risposta data da Stefano Telve sul nostro periodico La Crusca per Voi (n° 25, p. 17) sulla traducibilità di alcuni termini anglosassoni relativi all'automobilismo.

Risposta

Sulla traducibilità di alcuni termini anglosassoni
relativi all'automobilismo

«Il sig. Mario Vicentini, giornalista sportivo della "Gazzetta dello Sport", sollecita l'opinione del nostro foglio circa la traducibilità dei termini anglosassoni relativi all'automobilismo, come ad esempio team, paddock, pit-lane, motor-home.

L'affermazione di un termine indigeno sull'equivalente forestiero avviene in modo impredicibile. Nello sport, una delle aree linguistiche maggiormente esposte all'ingresso di forestierismi e in particolare di anglismi, alcuni settori come il ciclismo e il calcio hanno reagito prontamente, surrogando per tempo molte voci straniere (grimpeur ha ceduto a scalatore, penalty a rigore; altre tuttavia resistono ancora: ad esempio pavé e finisseur nel ciclismo e pressing e tackle nel calcio).

Nell'automobilismo - uno dei settori più fortemente esposti all'influsso inglese - il repertorio lessicale è costituito quasi totalmente da voci straniere e solo pochi termini appaiono sostituibili con corrispettive espressioni italiane: pit-stop è reso bene, nell'uso dei cronisti, da 'sosta ai box' (meno agevole trovare un sostituto di box, voce ben radicata in italiano indipendentemente dalle accezioni specialistiche); team può essere, almeno in molti casi, rimpiazzato da squadra.

Se in questi due casi sono praticabili soluzioni alternative, più oneroso è rendere in italiano espressioni come motor-home, pit-lane e paddock, indicate dal nostro lettore. Di là dai tentativi di traduzione (che devono comunque essere ispirati al rispetto di una doppia esigenza: aderenza semantica all'originale e compatibilità con le strutture morfolessicali della lingua d'arrivo), l'ostacolo maggiore non è solo nell'accettabilità della soluzione ma anche, preliminarmente, nell'opportunità della traduzione, dato che in contesti specialistici, quali sono a tutti gli effetti quelli sportivi, voci come quelle citate si trovano ad avere la funzione di un tecnicismo, che per sua natura recalcitra a tentativi di traduzione.»

22 aprile 2005


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Nuovo regolamento per gli utenti della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Dal 3 gennaio 2023, per gli studiosi che accedono alla Biblioteca è in vigore un nuovo regolamento.

Ordine di servizio

Avviso da Crusca

In ottemperanza alla normativa vigente, si raccomanda a tutti coloro che frequentano, a vario titolo, la Villa medicea di Castello, l’osservanza delle seguenti regole da adottare per il contenimento dei consumi energetici:
- all’interno della Villa l’esercizio degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale è consentito per 11 ore giornaliere dall’8 novembre al 7 aprile (art. 1 comma 2 del Decreto del Ministro della Transizione ecologica del 6 ottobre 2022);
- la media ponderata delle temperature dell'aria, misurate nei singoli ambienti di ciascun locale della Villa per la climatizzazione invernale non deve essere superiore a 19 gradi centigradi, più 2 gradi centigradi di tolleranza (art. 19-quater del Decreto legge n. 17 del 1° marzo 2022);
- l’apertura delle finestre per il ricambio dell’aria deve essere limitata allo stretto necessario;
- regolare la luminosità della luce artificiale a seconda della luminosità esterna;
- spegnere le luci, il monitor del PC e il fancoil quando ci si allontana dalla propria postazione di lavoro e al termine del proprio orario di lavoro;
- non stampare mail o altri documenti, se non strettamente necessario.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Scomparsa l'accademica Bice Mortara Garavelli

26 gen 2023

Antichi maestri: un allestimento teatrale appositamente pensato per la Crusca

11 nov 2022

Scomparso lo storico della lingua Andrea Dardi

02 nov 2022

Due spettacoli teatrali alla villa medicea di Castello

26 ott 2022

Scomparso l'accademico Luciano Agostiniani

20 ott 2022

L’italiano e i giovani. Come scusa? Non ti followo: il libro edito dall'Accademia in occasione della Ventiduesima Settimana della lingua italiana nel mondo

15 ott 2022

Tre visite guidate riservate ai soci UniCoop Firenze e Amici dell'Accademia della Crusca

10 ott 2022

Sao ko kelle terre. Piccola storia della lingua italiana: al MUNDI uno spettacolo dedicato alla lingua italiana

23 set 2022

Vai alla sezione