IC5: intercomunicabilità fra le lingue romanze

Il progetto è stato ideato, nel 1992, dal socio corrispondente straniero Jørgen Schmitt Jensen e coordinato, per la parte italiana, dal prof. Carlo Alberto Mastrelli. L'idea iniziale del progetto IC4 - formare cioè un'équipe per elaborare una serie di grammatiche contrastive di quattro lingue romanze (francese, italiano, portoghese, spagnolo) - è, dal 1998, "cresciuta" con l'aggiunta della quinta lingua romanza, il rumeno; il progetto ha perciò preso il nome di IC5. Il lettore ideale di ciascuno dei cinque volumi previsti, scritti rispettivamente in francese, italiano, portoghese, spagnolo e rumeno è una persona che possiede già una sicura competenza di una di queste lingue (come madrelingua oppure come lingua straniera), e che desidera ottenere una competenza in primo luogo passiva, ma solida, delle altre quattro o di una o due di esse, tramite uno studio delle più importanti somiglianze e divergenze che intercorrono tra la "sua" lingua e le altre.


Agenda eventi


Avvisi

"La Crusca per voi", 59 (2019, II)

Avviso da Crusca

L'indice del nuovo fascicolo è disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

Dare voce all’incompetenza: un grande male del nostro tempo

Avviso da Crusca

Pubblicato il nuovo Tema di Claudio Marazzini; è possibile intervenire nel dibattito commentando qui.

Italiano in autostrada

Avviso da Crusca

Pubblicato l'intervento conclusivo al Tema di Vittorio Coletti.

Prima tornata accademica 2020

Avviso da Crusca

Firenze, villa di Castello, 24 gennaio 2020. Durante la tornata, dedicata alla conservazione del patrimonio iconografico dell'Accademia e alla presentazione delle registrazioni dialettologiche della Prima Guerra Mondiale, saranno anche presentate quattro nuove pale accademiche.
Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

"Italiano digitale. La rivista della Crusca in rete"

Avviso da Crusca

Pubblicato il numero VIII, 2019/1 (gennaio -marzo). Il fascicolo è disponibile in rete.

"Studi di grammatica italiana"

Avviso da Crusca

Pubblicato il numero XXXVII. L'indice degli articoli contenuti nel volume è disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Un museo della lingua italiana a Firenze: la proposta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

21 gen 2020

Istituito il Dantedì. Ogni 25 marzo Dante Alighieri sarà celebrato a livello nazionale

19 gen 2020

I manifesti futuristi dell'archivio Crusca-Memofonte al programma televisivo "Passato e presente"

Vai alla sezione