Il Giardino della Villa medicea di Castello nella nuova puntata di "Bellitalia"

Nella nuova puntata di "Bellitalia", la rubrica della TGR Toscana dedicata ai beni culturali, comparirà anche al giardino della Villa medicea di Castello. La trasmissione, che si propone di far conoscere la variegata realtà museale italiana, dedicherà la puntata del 30 aprile (Rai3, ore 10.55) ad approfondire la storia, la struttura e l'iconografia di quello che è considerato il prototipo del giardino all'italiana cinquecentesco.

Il giardino venne realizzato per volontà di Cosimo I de' Medici all'interno dell'ambizioso programma di rinnovamento della Villa di Castello. Tra gli artisti e gli architetti che presero parte alla progettazione e all'abbellimento del giardino, il Tribolo, che realizzò la Grotta degli Animali o del Diluvio e, insieme a Pierino da Vinci, la fontana di Ercole e Anteo, Bartolomeo Ammannati, che scolpì il gruppo bronzeo che corona la fontana e la statua del Gennaio, Giorgio Vasari, al quale si deve la grande vasca situata nel bosco soprastante. Il giardino custodisce una eccezionale collezione di agrumi, costituita da circa cinquecento piante di grande importanza storica e botanica, discendenti dalle antiche varietà medicee. Oltre agli agrumi, anche alle erbe officinali è dedicata una parte del complesso detta "ortaccio" o "giardino segreto".

Cogliamo l'occasione per segnalare che il giardino della Villa medicea di Castello dal 1 maggio riapre al pubblico gratuitamente la prima e ultima domenica del mese e tutti i lunedì dalle 8.30 alle 18.30. Maggiori informazioni su visite e aperture sono disponibili qui.


Archivio


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusura straordinaria

Avviso da Crusca

L'Accademia della Crusca resterà chiusa venerdì 9 dicembre. Gli uffici, la Biblioteca e l'Archivio riapriranno lunedì 12 dicembre.

Chiusura della sala di lettura della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Da martedì 22 novembre la sala di lettura della Biblioteca è temporaneamente chiusa. I servizi della Biblioteca verranno erogati normalmente lungo tutto il periodo della chiusura, ma è raccomandata agli utenti la prenotazione, data la disponibilità limitata di posti.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Antichi maestri: un allestimento teatrale appositamente pensato per la Crusca

11 nov 2022

Scomparso lo storico della lingua Andrea Dardi

02 nov 2022

Due spettacoli teatrali alla villa medicea di Castello

26 ott 2022

Scomparso l'accademico Luciano Agostiniani

20 ott 2022

L’italiano e i giovani. Come scusa? Non ti followo: il libro edito dall'Accademia in occasione della Ventiduesima Settimana della lingua italiana nel mondo

15 ott 2022

Tre visite guidate riservate ai soci UniCoop Firenze e Amici dell'Accademia della Crusca

10 ott 2022

Sao ko kelle terre. Piccola storia della lingua italiana: al MUNDI uno spettacolo dedicato alla lingua italiana

23 set 2022

Giusto, sbagliato, dipende: il nuovo volume sulla Consulenza linguistica dell'Accademia

05 set 2022

Vai alla sezione