Il restauro degli infissi dell'Accademia per il concorso Art Bonus 2024

Dal 2015, Art Bonus è un'agevolazione fiscale permanente che prevede un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, allo scopo di stimolare il mecenatismo a favore del patrimonio culturale. Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, dunque, può godere per legge di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta.

L'Accademia della Crusca, da alcuni anni nei programma Art Bonus, partecipa al Concorso Art Bonus 2024, che intende premiare i progetti beneficiari dell’Art Bonus che ricevono più voti da parte degli utenti sulla piattaforma www.artbonus.gov.it/concorso/2024.

Il Concorso, organizzato da Ales Spa in collaborazione con il Ministero della Cultura e Promo PA Fondazione – LuBeC Lucca Beni Culturali, prevede due categorie di progetti in gara: "Spettacolo dal vivo" e "Beni e luoghi della cultura", che è la categoria in cui è inserito il piano finanziato a favore dell'Accademia della Crusca, e comprende gli interventi per il restauro di beni o per la valorizzazione di musei, biblioteche, archivi, complessi monumentali e aree archeologiche. La Crusca partecipa al concorso con il progetto relativo al restauro della Villa medicea di Castello, in particolare con il lotto che ha riguardato il restauro degli infissi. La Villa è sede dell'Accademia dagli anni '70 del Novecento e necessita di importanti interventi di recupero e rimessa in sicurezza che si concluderanno con il terzo lotto di lavori, ora in corso, che prevede il restauro del cortile monumentale.

La votazione dei progetti si svolge in due fasi. Durante la prima, i progetti verranno pubblicati sulla piattaforma www.artbonus.gov.it e potranno essere votati dalle ore 12 del 1° febbraio 2024 fino alle ore 12 del 1° marzo 2024
Ogni utente potrà votare più progetti, ma sarà possibile esprimere una sola preferenza per ciascun progetto in gara.
Al termine della prima fase, saranno selezionati i 20 progetti più voltati per ciascuna delle due categorie.

Durante la seconda fase, la votazione avverrà esclusivamente sui canali social (Facebook e Instagram), dalle ore 12 del 4 marzo fino alle ore 12 del 18 marzo 2024.

Per ciascuna delle due categorie, il progetto vincente risulterà quello che avrà ottenuto il maggior numero di voti complessivi sui diversi canali. Il premio consisterà in un riconoscimento simbolico, senza alcuna erogazione di denaro.

Allegati

Archivio


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusura dell'Accademia

Avviso da CruscaLa sede dell'Accademia resterà chiusa il 29 marzo 2024.

Il restauro degli infissi dell'Accademia per il concorso Art Bonus 2024

Avviso da CruscaMaggiori informazioni sul concorso e su come votare sono disponibili nella sezione "Notizie".

Visita dell'ultima domenica di marzo

Avviso da Crusca

ATTENZIONE: Per concomitanza con le feste, la visita all'Accademia della Crusca dell'ultima domenica del mese di marzo si terrà domenica 24 marzo 2024 ore 11.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Italiano e inglese nei corsi universitari: la lettera aperta del Presidente dell'Accademia al Rettore dell’Alma Mater Studiorum e alla Ministra dell’Università

23 feb 2024

Giornata Internazionale della lingua madre: il contributo video del presidente dell'Accademia Paolo D'Achille

21 feb 2024

"Sao ko kelle terre... Piccola storia della lingua italiana": la Compagnia delle Seggiole in scena alla Villa medicea di Castello con uno spettacolo dedicato alla storia dell'italiano

25 gen 2024

Il restauro degli infissi dell'Accademia per il concorso Art Bonus 2024

25 gen 2024

Scomparso l'Accademico Angelo Stella

15 dic 2023

Corso di formazione per insegnanti Le parole dell’italiano: idee e pratiche efficaci per insegnare e apprendere il lessico

15 nov 2023

25 ottobre 2023: il Collegio della Crusca nomina 10 nuovi accademici

27 ott 2023

Aspettando la Piazza delle lingue: quattro incontri all'Accademia della Crusca

05 ott 2023

Vai alla sezione