Io parlo da cittadino. Viaggio tra le parole della costituzione italiana

Il Consiglio Regionale della Toscana, in collaborazione con l’Accademia della Crusca e il Gabinetto Vieusseux, ha  ideato e pubblicato il volume Io parlo da cittadino. Viaggio tra le parole della costituzione italiana. Le voci sono state curate da autorevoli linguisti, giuristi, scrittori e da accademici della Crusca che hanno illustrato le parole più significative della Costituzione Italiana.


È un dizionario della Costituzione che da una parte è utile per approfondire i concetti giuridici della Carta fondamentale, ma che dall’altra propone anche una lettura semplice e gradevole sui principi del nostro Stato. È stato ideato sul modello del “Dizionario della libertà” che nel 2001 fece registrare un grande successo.


“Il gruppo degli autori - ha osservato Nicoletta Maraschio - è sempre stato convinto che l’attualità della Costituzione si deve anche al modo in cui è stata scritta, cosa che ha permesso l’adattabilità del testo ai mutamenti della società italiana”.


La copertina di Io parlo da cittadino è stata elaborata dagli studenti dell’Accademia d’Arte e Design Leonetto Cappiello di Firenze sotto la direzione di Gianni Dorigo ed Elisabetta Lepore.

Piazza delle lingue: Lingua e diritto

Correlati

Io parlo da cittadino. Viaggio tra le parole della Costituzione Italiana
Io parlo da cittadino. Viaggio tra le parole della Costituzione italiana. I principi fondamentali

Agenda eventi


Avvisi

Premio Giovanni Nencioni per una tesi di dottorato in linguistica italiana discussa all’estero

Avviso da Crusca

Pubblicato il bando (scadenza della presentazione delle domande: 30 luglio 2020).

Claudio Marazzini rieletto Presidente dell'Accademia della Crusca insieme al nuovo Consiglio

Avviso da CruscaIl presidente Marazzini è rieletto per il suo terzo mandato; il Consiglio è stato rinnovato. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Ufficio stampa".

Università per Stranieri di Siena: bando del Dottorato di Ricerca in Linguistica Storica, Linguistica educativa e italianistica. L’italiano, le altre Lingue e Culture (XXXVI ciclo)

Avviso da Crusca

Il bando (progetto Pegaso) è cofinanziato dalla Regione Toscana e gode della collaborazione dell'Accademia della Crusca e dell'Università degli Studi di Siena. Scadenza della presentazione delle domande: 15 luglio 2020. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

Gruppo Incipit: La notifica del data breach: un anglicismo inopportuno e incomprensibile. Si usi “violazione dei dati”

Avviso da Crusca

Il nuovo comunicato del gruppo Incipit è disponibile nella sezione "Comunicati stampa".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

L’italiano non è una lingua da confinare. Intervista a Claudio Marazzini

27 apr 2020

Il nuovo direttore dell'Opera del Vocabolario Italiano

20 apr 2020

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 apr 2020

Il perfetto italiano del primo ministro albanese Edi Rama e l'amicizia tra le nostre due nazioni

09 apr 2020

25 marzo, ore 18: appuntamento al balcone per il primo Dantedì

24 mar 2020

Due speciali su Dante di Rai Cultura

22 mar 2020

25 marzo 2020: il primo Dantedì

21 mar 2020

Claudio Marazzini intervistato su Nev.it

06 mar 2020

Vai alla sezione