L'Accademia della Crusca presenta il portale VIVIT - Vivi italiano

Mercoledì 11 marzo 2015 alle ore 11.00 il portale VIVIT - Vivi italiano verrà presentato nella Sala del Consiglio del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Roma Tre.

 

Il progetto VIVIT si propone di costituire un grande archivio digitale che raccolga materiali e strumenti rivolti agli italiani all’estero, in particolare a quelli di seconda e terza generazione. La banca dati multimediale è rappresentativa della lingua e della cultura italiana e vuole diventare un punto di riferimento per chi voglia stabilire un solido contatto culturale a distanza con il nostro paese.

Il progetto è stato realizzato integrando banche dati esistenti, aggiungendone di nuove specificamente costruite con materiali didattici funzionali all’insegnamento dell’italiano L2 e a una conoscenza d’insieme della civiltà italiana e, infine, costruendo percorsi differenziati a seconda della possibile utenza estera (insegnanti universitari, insegnanti di altri ordini di scuole, persone interessate all’autoapprendimento, animatori di iniziative culturali di vario genere).

 

Il progetto VIVIT è stato realizzato dall'Accademia della Crusca in collaborazione con CLIEO e MICC (centri di eccellenza dell'Università di Firenze), Università di Modena e Reggio Emilia e Università di Padova e viene finanziato tramite il FIRB (Fondo per gli Investimenti della Ricerca di Base del Ministero dell'Università e della Ricerca). 

 

La presentazione sarà introdotta dai saluti di Claudio Marazzini (presidente dell'Accademia della Crusca), Mario Panizza (Rettore dell'Università degli Studi di Roma Tre) e Paolo Benvenuti (Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Roma Tre). Il progetto sarà presentato da Francesco Sabatini (presidente onorario dell'Accademia della Crusca e coordinatore generale di VIVIT) e dai responsabili delle unità di ricerca coinvolte (Nicoletta Maraschio per l'Università di Firenze, Cecilia Robustelli per l'Università di Modena e Reggio Emilia, Maria Elena Duso per l'Università di Padova, Andrea Ferracani per il MICC - Media Integration and Communcation Center dell'Università di Firenze e Marco Biffi per il CLIEO - Centro di Linguistica Storica e Teorica Italiano, Lingue Europee, Lingue Orientali dell'Università di Firenze). Interverrano inoltre Elisabetta Bonvino (Direttrice del Centro linguistico di Ateneo di Roma Tre), Paolo D'Achille (Accademia della Crusca e Università Roma Tre) e Vincenzo Zeno-Zencovich (Rettore dell’Università degli Studi Internazionali di Roma).

 

Correlati

VIVIT: VIVI ITALIANO
Presentazione del portale VIVIT - Vivi italiano
Presentazione del portale VIVIT - Vivi italiano

Archivio


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusura straordinaria dell'Accademia

Avviso da Crusca

Avvisiamo gli studiosi che l'Accademia resterà chiusa venerdì 3 giugno.

Accesso all'Archivio

Avviso dall'archivio

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° maggio 2022 per accedere all'Archivio non è più necessario esibire la certificazione verde (green pass) né indossare una mascherina, che rimane però fortemente raccomandata nei locali aperti al pubblico o in caso di assembramento.

Accesso alla Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° maggio 2022 per accedere alla Biblioteca non è più necessario esibire la certificazione verde (green pass) né indossare una mascherina, che rimane però fortemente raccomandata nei locali aperti al pubblico o in caso di assembramento.

Norme di accesso alla sede dell'Accademia

Avviso da Crusca

Avvisiamo che dal 1° maggio, a norma del D.L. 24 marzo 2022 n. 24 e dell'Ordinanza del Ministero della Salute del 28 aprile 2022, per accedere ai locali dell'Accademia, all'Archivio e alla Biblioteca non è più necessario esibire la certificazione verde (green pass) né indossare una mascherina, che rimane fortemente raccomandata nei locali aperti al pubblico o in caso di assembramento.

Accesso all'Archivio

Avviso dall'archivio

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° aprile 2022, con l’entrata in vigore del Decreto Legge 24/22 (cosiddetto Decreto Riaperture), per accedere all'Archivio dell'Accademia non sarà più necessaria la certificazione verde (green pass), né base né rafforzata. È obbligatorio invece indossare una mascherina chirurgica.

Accesso alla Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° aprile 2022, con l’entrata in vigore del Decreto Legge 24/22 (cosiddetto Decreto Riaperture), per accedere alla Biblioteca non sarà più necessaria la certificazione verde (green pass), né base né rafforzata. È obbligatorio invece indossare una mascherina chirurgica.

Basili & LIMM: in rete la nuova banca dati dedicata agli scrittori immigrati in lingua italiana e alla letteratura italiana della migrazione mondiale

Avviso da Crusca

La banca dati è disponibile negli Scaffali digitali.

Dalla Consulenza linguistica tre risposte a settimana

Avviso da Crusca

Dall'inizio di Gennaio, nella sezione "Consulenza linguistica" del nostro sito sono pubblicate tre risposte a settimana, invece delle consuete due. Grazie all'impegno di accademici, redattori e collaboratori disponiamo di un buon numero di risposte pronte: avremo così modo di ridurre i tempi di attesa di coloro che si sono rivolti a noi.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Gli accademici contro la guerra

04 mar 2022

Le parole di Dante fresche di giornata in onda su Radio 1

27 dic 2021

Federica Mauro, autrice di Dante e le stelle, è insignita dell'onorificenza di Alfiere della Repubblica

28 nov 2021

Il presidente dell'Accademia sull'uso di booster

07 nov 2021

L'Accademica Paola Manni presenta la sua pala

28 ott 2021

Scomparso l'accademico Maurizio Vitale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Vai alla sezione