Lessico dell'italiano televisivo (LIT)

Il LIT è una banca dati testuale e audiovisiva sul web, che raccoglie un campione rappresentativo dell’italiano televisivo del 2006 (62 ore di parlato, 663.000 occorrenze, 39.000 forme).
L’Accademia della Crusca ha collaborato attivamente con il Dipartimento di Italianistica dell’Università degli Studi di Firenze, sede dell’Unità di Ricerca e del Coordinamento nazionale di due progetti PRIN dedicati all’italiano televisivo.


In una prima fase, nell’ambito del PRIN 2006, dal titolo L’italiano televisivo (1976-2006), il progetto ha previsto la costituzione di un corpus limitato alle tre reti RAI. Le trasmissioni, fornite dalla RAI secondo una schema di prelievo a scacchiera nella fascia di ascolto serale, sono state trascritte e marcate in XML/TEI in modo da risultare allineate al materiale audiovisivo autentico. La marcatura prevede  notazioni sui parlanti, sulle tipologie comunicative, sui generi.
Il motore realizzato consente la ricerca di forme e gruppi di forme collegate da operatori booleani, e il filtro del corpus in base a tutti i marcatori impiegati. Una volta ricercata una forma, si ottengono tutti i risultati quantitativi di frequenza anche in relazione ai vari marcatori, le concordanze e il rimando al punto specifico della registrazione audiovisiva fruibile via web.


In una seconda fase, con progetto finanziato su fondi PRIN 2008, dal titolo Il portale dell'italiano televisivo: corpora generi e stili comunicativi, si è implementato il LIT con l’aggiunta al corpus delle reti Mediaset, per lo stesso anno 2006 e con un analogo schema statistico di prelievo.


Il LIT è ora consultabile sul Portale dell'italiano televisivo (www.italianotelevisivo.org), realizzato con la collaborazione di Progettinrete, un'azienda fiorentina che si è contraddistinta in questi ultimi anni per numerosi progetti informatici in ambito umanistico.
 

Correlati

L'italiano televisivo 1976-2006
L'italiano televisivo 1976-2006

Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Accesso alla Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° maggio 2022 per accedere alla Biblioteca non è più necessario esibire la certificazione verde (green pass) né indossare una mascherina, che rimane però fortemente raccomandata nei locali aperti al pubblico o in caso di assembramento.

Norme di accesso alla sede dell'Accademia

Avviso da Crusca

Avvisiamo che dal 1° maggio, a norma del D.L. 24 marzo 2022 n. 24 e dell'Ordinanza del Ministero della Salute del 28 aprile 2022, per accedere ai locali dell'Accademia, all'Archivio e alla Biblioteca non è più necessario esibire la certificazione verde (green pass) né indossare una mascherina, che rimane fortemente raccomandata nei locali aperti al pubblico o in caso di assembramento.

Accesso all'Archivio

Avviso dall'archivio

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° aprile 2022, con l’entrata in vigore del Decreto Legge 24/22 (cosiddetto Decreto Riaperture), per accedere all'Archivio dell'Accademia non sarà più necessaria la certificazione verde (green pass), né base né rafforzata. È obbligatorio invece indossare una mascherina chirurgica.

Accesso alla Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° aprile 2022, con l’entrata in vigore del Decreto Legge 24/22 (cosiddetto Decreto Riaperture), per accedere alla Biblioteca non sarà più necessaria la certificazione verde (green pass), né base né rafforzata. È obbligatorio invece indossare una mascherina chirurgica.

Dalla Consulenza linguistica tre risposte a settimana

Avviso da Crusca

Dall'inizio di Gennaio, nella sezione "Consulenza linguistica" del nostro sito sono pubblicate tre risposte a settimana, invece delle consuete due. Grazie all'impegno di accademici, redattori e collaboratori disponiamo di un buon numero di risposte pronte: avremo così modo di ridurre i tempi di attesa di coloro che si sono rivolti a noi.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Gli accademici contro la guerra

04 mar 2022

Le parole di Dante fresche di giornata in onda su Radio 1

27 dic 2021

Federica Mauro, autrice di Dante e le stelle, è insignita dell'onorificenza di Alfiere della Repubblica

28 nov 2021

Il presidente dell'Accademia sull'uso di booster

07 nov 2021

L'Accademica Paola Manni presenta la sua pala

28 ott 2021

Scomparso l'accademico Maurizio Vitale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Vai alla sezione