Proverbi italiani. Un'ampia banca dati dalla fine del Cinquecento a oggi

L’Accademia della Crusca ha avviato da tempo lo studio e in parte la digitalizzazione del materiale paremiologico conservato nel proprio Archivio.

Il progetto iniziale era quello di costituire una vasta banca dati dei Proverbi italiani, comprendente testi manoscritti e opere a stampa, in collegamento con altre banche dati esistenti: dalle prime raccolte cinquecentesche sistematiche di Francesco Serdonati e Lionardo Salviati a quelle ottocentesche, in particolare di Giuseppe Giusti e di Gino Capponi, al contemporaneo Atlante Italiano di Paremiologia (API).

La banca dati, di circa 50.000 proverbi, doveva essere arricchita con i “proverbi nascosti” in molti libri della Biblioteca Accademica; inoltre doveva essere confrontata con le cinque edizioni del Vocabolario degli Accademici della Crusca (La lessicografia della Crusca in rete) e con l’idiomaticità del Vocabolario del fiorentino contemporaneo in corso di pubblicazione sul sito dell’Accademia. La banca dati voleva offrire un facile accesso a una parte significativa del ricco patrimonio paremiologico italiano, permettendo vari tipi di interrogazione (tanto per argomenti quanto per parole) e consentendo la possibilità di visualizzare immediatamente, in parallelo, lo stesso proverbio nelle sue varianti minime o sostanziali.

 
Con i finanziamenti ottenuti dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, non sufficienti a coprire l'intero progetto, l’Accademia ha realizzato la piattaforma informatica di gestione e interrogazione (includendo i sistemi di interazione con gli altri strumenti di elettronici dell’Accademia) e la catalogazione di alcune raccolte di proverbi di significativa importanza.

Piazza delle lingue: Lingua e storia


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusure straordinarie della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca resterà chiusa nei seguenti giorni: 9 e 10 dicembre, 24 dicembre, 27-31 dicembre, 7 gennaio 2022.

Chiusure straordinarie dell'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

L’Accademia della Crusca resterà chiusa nei seguenti giorni: 9 e 10 dicembre, 24 dicembre, 27-31 dicembre, 7 gennaio 2022.

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il nuovo Tema di Claudio Marazzini. Partecipa alla discussione

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Federica Mauro, autrice di Dante e le stelle, è insignita dell'onorificenza di Alfiere della Repubblica

28 nov 2021

Il presidente dell'Accademia sull'uso di booster

07 nov 2021

L'Accademica Paola Manni presenta la sua pala

28 ott 2021

Scomparso l'accademico Maurizio VItale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

Vai alla sezione