Ristampa anastatica del Vocabolario degli Accademici della Crusca (1612)

Era Edizioni e l'Accademia della Crusca pubblicano una nuova ristampa anastatica della prima impressione del Vocabolario degli Accademici della Crusca (1612), corredata di un volume di presentazione e di un CD-ROM; 2008.



Realizzando la ristampa anastatica del celebre Vocabolario degli Accademici della Crusca nella prima “impressione” del 1612, l’Accademia della Crusca ed Era Edizioni fanno tornare in circolazione, nella sua corposa visibilità, l’opera che nella storia della lingua italiana ha costituito un evento decisivo, paragonabile all’apparire dei capolavori letterari del Trecento, delle fondamentali opere grammaticali cinquecentesche e del romanzo manzoniano.

Racchiusa in un cofanetto, la riproduzione del Vocabolario degli Accademici della Crusca (fedele anche per formato e colore della carta e degli inchiostri) è accompagnata da un CD-Rom con la versione elettronica del Vocabolario integralmente consultabile e da un volume di presentazione storico-linguistica (Una lingua, una civiltà, il «Vocabolario»), corredato da numerose immagini, spesso inedite, provenienti dagli archivi e dalle collezioni dell’Accademia.

La pubblicazione, preparata in cinque anni di assiduo lavoro, mira a scopi sia di alta divulgazione – per le Scuole, le Università, le Biblioteche e il pubblico sensibile ai valori culturali della lingua – sia scientifici, perché costituisce, per gli studiosi della lingua italiana in tutto il mondo, una fonte di conoscenze ancora da esplorare ampiamente, soprattutto attraverso il mezzo elettronico.

Per la scelta dei materiali e per la cura con cui è stata realizzata, l’opera si rivolge anche agli appassionati delle edizioni di pregio.

Il 17 settembre 2008 l'opera è stata presentata al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano  in occasione della visita di una delegazione di Accademici al Quirinale.

Dati tecnici della Ristampa anastatica del Vocabolario degli Accademici della Crusca
La ristampa anastatica del Vocabolario degli Accademici della Crusca nella prima “impressione” del 1612, in formato 24,5 x 35 cm, è realizzata su Carta Corolla avorio per un totale di 1.100 pagine, ed è accompagnata:

  • dal volume di presentazione dell’opera, Una lingua, una civiltà, il «Vocabolario», formato 24,5 x 35 cm, stampato su carta naturale bianca per un totale di 104 pagine, con 87 illustrazioni, comprendente il capitolo introduttivo di Francesco Sabatini, i contributi storico-linguistici di Nicoletta Maraschio, Teresa Poggi Salani, Renzo Paolo Corritore, Domenico De Martino, Elisabetta Benucci, e i contributi relativi al progetto informatico di consultazione del Vocabolario ad opera di Massimo Fanfani, Marco Biffi e Domenico Iorio Fili;
  • dal CD-ROM comprendente l’edizione elettronica del Vocabolario degli Accademici della Crusca e un profilo di storia linguistica d’Italia di Francesco Sabatini (12 capitoli, con 135 immagini).

I tre pezzi sono contenuti in un unico cofanetto cartonato.


Piazza delle lingue: Lessicografia

Allegati

Correlati


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusura dell'Accademia

Avviso da CruscaLa sede dell'Accademia resterà chiusa il 29 marzo 2024.

Il restauro degli infissi dell'Accademia per il concorso Art Bonus 2024

Avviso da CruscaMaggiori informazioni sul concorso e su come votare sono disponibili nella sezione "Notizie".

Visita dell'ultima domenica di marzo

Avviso da Crusca

ATTENZIONE: Per concomitanza con le feste, la visita all'Accademia della Crusca dell'ultima domenica del mese di marzo si terrà domenica 24 marzo 2024 ore 11.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Italiano e inglese nei corsi universitari: la lettera aperta del Presidente dell'Accademia al Rettore dell’Alma Mater e alla Ministra dell’Università

23 feb 2024

Giornata Internazionale della lingua madre: il contributo video del presidente dell'Accademia Paolo D'Achille

21 feb 2024

"Sao ko kelle terre... Piccola storia della lingua italiana": la Compagnia delle Seggiole in scena alla Villa medicea di Castello con uno spettacolo dedicato alla storia dell'italiano

25 gen 2024

Il restauro degli infissi dell'Accademia per il concorso Art Bonus 2024

25 gen 2024

Scomparso l'Accademico Angelo Stella

15 dic 2023

Corso di formazione per insegnanti Le parole dell’italiano: idee e pratiche efficaci per insegnare e apprendere il lessico

15 nov 2023

25 ottobre 2023: il Collegio della Crusca nomina 10 nuovi accademici

27 ott 2023

Aspettando la Piazza delle lingue: quattro incontri all'Accademia della Crusca

05 ott 2023

Vai alla sezione