Valorizzazione del fondo delle riviste italiane

La sezione dei periodici, una fra le più cospicue all’interno della Biblioteca, costituisce uno strumento essenziale per l’aggiornamento puntuale degli studiosi italiani e stranieri che frequentano l’Accademia. La sezione era già stata in parte oggetto di approfondimento con lo spoglio integrale di ventuno riviste italiane rappresentative delle varie discipline dell’italianistica e della linguistica italiana.

Il progetto, che si è svolto dal novembre 2003 al maggio 2004 grazie ad un tirocinio di 500 ore all’interno della Convenzione tra la Regione Toscana e l’Università degli studi di Firenze, ha avuto lo scopo di rendere maggiormente fruibile l’importante collezione dei periodici della biblioteca, limitatamente a quelli italiani, attraverso la ricatalogazione, controllo dei dati locali e aggiornamento del posseduto.
 
Il progetto ha previsto le seguenti fasi:
  • addestramento del tirocinante al programma di catalogazione Aleph 500, nonché informazioni generali sulla collezione delle riviste (consistenza, caratteristiche e tipi di dati bibliografici presenti)
  • ricatalogazione libro alla mano seguendo un tracciato tipo messo a punto precedentemente, e completando il record bibliografico con la descrizione semantica e i dati locali e la creazione dei legami d’autorità
  • controllo sui fascicoli posseduti dalla biblioteca e creazione della nota di possesso con la segnalazione delle mancanze
 
Alla fine del progetto sono quindi risultate completamente riordinate oltre 400 riviste italiane (466 record bibliografici in totale, fra riviste e opere collegate).
Una revisione dei vari formati di visualizzazione dell’intero nostro catalogo in linea, attualmente in corso, migliorerà ulteriormente l’informazione già ora presente rendendo ancor più esplicite e di facile accesso le informazioni sulla collezione.
 
Tutor Università degli studi di Firenze: prof.ssa Concetta Bianca
Tutor Accademia della Crusca: Giuseppe Abbatista
Tirocinante: Elena Di Marzio

Agenda eventi


Avvisi

Premio Giovanni Nencioni per una tesi di dottorato in linguistica italiana discussa all’estero

Avviso da Crusca

Pubblicato il bando (scadenza della presentazione delle domande: 30 luglio 2020).

Claudio Marazzini rieletto Presidente dell'Accademia della Crusca insieme al nuovo Consiglio

Avviso da CruscaIl presidente Marazzini è rieletto per il suo terzo mandato; il Consiglio è stato rinnovato. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Ufficio stampa".

Università per Stranieri di Siena: bando del Dottorato di Ricerca in Linguistica Storica, Linguistica educativa e italianistica. L’italiano, le altre Lingue e Culture (XXXVI ciclo)

Avviso da Crusca

Il bando (progetto Pegaso) è cofinanziato dalla Regione Toscana e gode della collaborazione dell'Accademia della Crusca e dell'Università degli Studi di Siena. Scadenza della presentazione delle domande: 15 luglio 2020. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

Gruppo Incipit: La notifica del data breach: un anglicismo inopportuno e incomprensibile. Si usi “violazione dei dati”

Avviso da Crusca

Il nuovo comunicato del gruppo Incipit è disponibile nella sezione "Comunicati stampa".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

L’italiano non è una lingua da confinare. Intervista a Claudio Marazzini

27 apr 2020

Il nuovo direttore dell'Opera del Vocabolario Italiano

20 apr 2020

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 apr 2020

Il perfetto italiano del primo ministro albanese Edi Rama e l'amicizia tra le nostre due nazioni

09 apr 2020

25 marzo, ore 18: appuntamento al balcone per il primo Dantedì

24 mar 2020

Due speciali su Dante di Rai Cultura

22 mar 2020

25 marzo 2020: il primo Dantedì

21 mar 2020

Claudio Marazzini intervistato su Nev.it

06 mar 2020

Vai alla sezione