Visite virtuali

Dentro la Crusca, dentro l’italiano



In questo momento in cui non è facile spostarsi, l’Accademia ha pensato di offrire a tutti la possibilità di visitare i suoi ambienti e di ripercorrere a distanza la sua storia: la Crusca, dunque, propone una programmazione di incontri che si svolgeranno interamente a distanza sulla piattaforma Zoom, nell’ambito di un progetto dell’Associazione Amici dell’Accademia della Crusca. Ogni operatore addetto alla visita curerà un percorso specifico, utilizzando materiali e video che saranno realizzati a questo scopo e si intratterrà con gli utenti per domande e approfondimenti. 

Gli incontri si svolgono

  • per i gruppi su prenotazione
  • per i singoli su prenotazione
          - il primo mercoledì del mese alle 17
          - l’ultima domenica del mese alle 11

La prima visita per i singoli è prevista il giorno 28 febbraio 2021.

Nell’ambito di questo progetto, dal mese di febbraio al mese di ottobre 2021, le visite saranno gratuite, grazie al supporto di UniCoop Firenze.

Durante gli incontri proposti, gli utenti potranno entrare in contatto con la storia e l’attività dell’Accademia della Crusca, istituzione nata tra il 1582 e il 1583 e ancora oggi punto di riferimento per le ricerche sulla lingua italiana in Italia e nel mondo. 

Guidati dagli studiosi dell’Accademia, inoltre, i visitatori potranno scoprire gli ambienti più significativi della Crusca: la Villa medicea di Castello, sede dell’Accademia dal 1972, col suo bellissimo giardino all’italiana; la Biblioteca, unica al mondo per la collezione di testi, dizionari, grammatiche e riviste specializzate; l’Archivio, il più ricco deposito della storia della Crusca e dei materiali autografi prodotti nei secoli dagli Accademici; la Sala delle Pale, dove sono conservati gli emblemi storici dell’Accademia e dei suoi membri, ispirati all’analogia che ha guidato fin dall’inizio l’attività della Crusca, quella tra la buona lingua e la buona farina.

Si proporranno dunque percorsi diversificati sulla base dell’età dei visitatori, volti a illustrare la storia dell’istituzione e si mostrerà, attraverso il riferimento all’opera del Vocabolario, il contributo decisivo che essa ha dato alla codificazione e alla diffusione della lingua italiana. Oltre alla visita prevista per utenti adulti e per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, infatti, è previsto uno specifico percorso per i bambini delle scuole primarie.

durata 1h

Le prenotazioni sono possibili fino al giorno che precede quello della visita.

Per informazioni e prenotazioni delle visite:

  • email: incontralacrusca@crusca.fi.it
  • telefono per le scuole (lunedì, mercoledì: ore 10-18; martedì, giovedì, venerdì: ore 10-15): 366 6423512
  • telefono per privati e gruppi di adulti (lunedì, mercoledì: ore 10-18; martedì, giovedì, venerdì: ore 10-15): 366 6461986