Vocabolario dantesco

dantesco2.png

Il progetto del Vocabolario Dantesco (VD), frutto della stretta collaborazione fra l'Accademia della Crusca e l'Istituto del CNR Opera del Vocabolario Italiano, nasce nell'ambito delle celebrazioni per i due centenari del poeta (2015 e 2021). Il VD si propone come uno strumento innovativo e aggiornato che consenta una piena comprensione del lessico di Dante in rapporto alla lingua del suo tempo, delle generazioni precedenti e successive, della tradizione letteraria latina e romanza. La redazione del VD prende il via dalla Commedia, ma mira a raccogliere l'intero patrimonio lessicale contenuto nelle opere del poeta. Al pari del TLIO (Tesoro della Lingua Italiana delle Origini), il VD nasce come una risorsa informatica, accessibile liberamente e gratuitamente dalla rete, e in continuo aggiornamento. È prevista comunque una successiva versione cartacea.

Nel VD l'impostazione lessicografica tradizionale – che si prefigge di precisare il valore semantico dei lessemi danteschi attraverso delle definizioni puntuali e sintetiche – viene affiancata e significativamente arricchita attraverso un dialogo continuo con altre importanti risorse informatiche, imprescindibili sotto il profilo storico-linguistico o sotto quello esegetico-interpretativo. All’interno della Scheda, collegamenti ipertestuali diretti consentono l’accesso, per esempio, agli articoli corrispondenti della Lessicografia della Crusca in rete o della versione informatizzata dell’ Enciclopedia Dantesca Treccani (ED), che resta un valido punto di riferimento, anche sul versante linguistico. Tra le altre risorse informatiche utili alla redazione del VD, andranno poi ricordati la banca dati testuale (interrogabile per forme attraverso il software GATTO) delle opere volgari e latine del poeta, contenuta nel CD-rom allegato alla riedizione delle Opere di Dante della Società Dantesca Italiana (Firenze, Polistampa, 2012), e il Dante Search, progetto recentemente sviluppato da un gruppo di ricercatori dell'Università di Pisa, coordinati da Mirko Tavoni, che consente l’accesso a un corpus integralmente lemmatizzato.

Allegati


LINK
Vocabolario dantesco

Agenda eventi


Avvisi

Il Museo della lingua italiana: una svolta nella politica linguistica nazionale?: il Tema di N. Maraschio

Avviso da Crusca

La discussione è aperta nella sezione "Il Tema".

"Italiano digitale", XIII, 2020/2 (aprile-giugno)

Avviso da Crusca

Il nuovo fascicolo è interamente disponibile in rete.

Una nuova banca dati in rete: la Stazione Lessicografica

Avviso da Crusca

Un sistema di consultazione integrato di dizionari di italiano in rete, aperto a tutti. La Stazione è raggiungibile dalla sezione Scaffali digitali.
> www.stazionelessicografica.it

Biblioteca dell’Accademia della Crusca: servizi in emergenza covid-19 - AGGIORNATO AL 26 AGOSTO 2020

Avviso dalla biblioteca

Modalità di accesso alla sala consultazione e alle collezioni della Biblioteca aggiornate al 26 agosto 2020.
> Accesso alla biblioteca

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Una buona notizia dal sito dell’INPS: switch off diventa passaggio

20 set 2020

Il museo della lingua italiana a Firenze: un progetto che si realizza

11 ago 2020

L’italiano non è una lingua da confinare. Intervista a Claudio Marazzini

27 apr 2020

Il nuovo direttore dell'Opera del Vocabolario Italiano

20 apr 2020

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 apr 2020

Il perfetto italiano del primo ministro albanese Edi Rama e l'amicizia tra le nostre due nazioni

09 apr 2020

25 marzo, ore 18: appuntamento al balcone per il primo Dantedì

24 mar 2020

Due speciali su Dante di Rai Cultura

22 mar 2020

Vai alla sezione