Ariosa

Ariosa

Silvia Morgana

Quale allodetta che’n aere si spazia

La pala rappresenta un’allodola in un campo di grano maturo, con una spiga nel becco, mentre nel cielo, alle prime luci dell’alba, è raffigurata un’altra allodola in volo. L’immagine evoca la simbologia tradizionale dell’allodola, protettrice dei campi e delle messi, che appena fa giorno si alza in volo cantando. Si riconosce sullo sfondo Milano, la città dove l’Accademica vive e lavora, con i grattacieli che ne caratterizzano il nuovo profilo. All’orizzonte si intravede la linea sfumata delle Grigne, del Resegone e delle Prealpi lombarde, ben visibili nei giorni limpidi da Milano e ritratte per la prima volta da Leonardo in alcuni celebri disegni. Il nome Ariosa si riferisce, oltre che alla simbologia dell’allodola, anche alla provenienza dell’Accademica, milanese d’adozione ma di origine pavese: "Arioso" che in Toscana vale anche borioso (chi si dà delle arie), in accezione gergale milanese ha tutt’altro senso. "Milanese arioso" dicesi ironicamente di chi è immigrato dal suburbio o dalla provincia, o da Cerignola d’Apulia, e vuol gabellarsi per cittadino "della cerchia antica" (Carlo Emilio Gadda in una sua nota a L’Adalgisa. Disegni milanesi).


Abbellito

Abbellito


Iacopo Giraldi (accademico dal 14 luglio 1594)

Scheda

Abbozzato

Abbozzato


Camillo Rinuccini (accademico dal 12 dicembre 1601)

Scheda

Abbronzato

Abbronzato


Flaminio Mannelli (accademico dal 1586)

Scheda

Abburattato

Abburattato


Giulio Libri (accademico dal 4 settembre 1588)

Scheda

Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Modalità di accesso alla sede dell'Accademia della Crusca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo che da lunedì 6 dicembre 2021, come stabilito dal Decreto Legge 26 novembre 2021 n. 172, l’accesso alla biblioteca e all’archivio e la partecipazione a convegni, seminari, visite guidate e qualsiasi altra manifestazione sono consentiti esclusivamente a soggetti muniti di certificazione verde Covid-19 rafforzata (Green Pass rafforzato), cioè ottenuta per vaccinazione o guarigione.

Morte di una sineddoche: gli Intellettuali e la Casalinga di Voghera

Avviso da Crusca

Claudio Marazzini invita i lettori alla discussione nella sezione "Il Tema".

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il commento di chiusura di Claudio Marazzini è disponibile nella sezione "Il Tema".

Chiusure straordinarie della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca resterà chiusa nei seguenti giorni: 9 e 10 dicembre, 24 dicembre, 27-31 dicembre, 7 gennaio 2022.

Chiusure straordinarie dell'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

L’Accademia della Crusca resterà chiusa nei seguenti giorni: 9 e 10 dicembre, 24 dicembre, 27-31 dicembre, 7 gennaio 2022.

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Federica Mauro, autrice di Dante e le stelle, è insignita dell'onorificenza di Alfiere della Repubblica

28 nov 2021

Il presidente dell'Accademia sull'uso di booster

07 nov 2021

L'Accademica Paola Manni presenta la sua pala

28 ott 2021

Scomparso l'accademico Maurizio VItale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

Vai alla sezione