cica crema

Varianti: cica-crema, cicacrema

Ambito d'uso: pubblicità,

Ambito d'origine: cosmesi, marketing,

Categoria grammaticale: sost. f.

Definizione

Crema usata in campo estetico dall’effetto lenitivo e cicatrizzante./p>

Etimologia

Adattamento dell’inglese cica cream o del francese cica crème che nascono dalla composizione del prefissoide cica- e di ‘crema’.

Prima attestazione

15/2/2018
"Cosa sono. Le “crema cica” (o “cica-creme”) sono formule estremamente lenitive e riparatrici che alleviano le irritazioni cutanee, rafforzando la barriera epidermica e favorendone i processi fisiologici di autoguarigione" (Annalisa Betti, Le nuove “cica-creme”: il test di Moda 24, ilsole24ore.com, sez. Moda24, 15/2/2018).

Presenza sui dizionari

Nessuna

Diffusione al: 19 ottobre 2018

Google: “cica crema” 14.900, “cica creme” 3.710; “cicacrema” 9.440, “cicacreme” 273; “cica-crema” 14.900”, “cica-creme” 3.500.
"la Repubblica": 1 r. (2018, sez. Donne)
"Il sole 24 Ore": 1 r. (2018, sez. Moda24)

Note

La parola cica crema indica una crema lenitiva e cicatrizzante usata in ambito dermo-cosmetico ed estetico. Il prodotto nasce in Corea del Sud e la sua formula fondamentale, a base di Centella Asiatica (ovvero una pianta dal forte potere cicatrizzante) è stata variamente utilizzata dalle case cosmetiche francesi, alle quali si deve la diffusione del prodotto in Europa. La parola cica crema, nelle varianti grafiche cicacrema e cica-crema, è un adattamento dell’inglese cica cream e del francese cica crème e compare per la prima volta sulle etichette delle creme commercializzate in Italia da case cosmetiche francesi. Le prime sporadiche occorrenze della parola in testi in lingua italiana su internet si hanno nel 2015-2016 ma è soltanto nel 2017 che si è registrato un incremento notevole nell’impiego che, nel corso del 2018 è cresciuto in maniera considerevole. Si tratta di una parola macedonia che nasce dalla composizione del prefissoide cica- che porta il significato di ‘cicatrizzante’ (sia in lingua inglese che francese e italiano) e di crema. Ultimamente il prefissoide cica-, sta avendo largo impiego nell’ambito della cura dermatologica, concorrendo alla formazione di altri composti come cicaspray, cica labbra ecc. Infine se nella prima attestazione del febbraio 2018 cica crema compariva ancora tra virgolette, i dati più recenti che non presentano tale precauzione grafica, confermano che la parola viene percepita sempre di più come appartenente a un lessico familiare.  

Esempi d'uso

  • "E le cica creme paiono essere proprio il perfetto esempio poiché sfruttano al massimo il loro ingrediente principale, la Centella Asiatica, rinforzandolo con altri ingredienti lenitivi e idratanti" (Maria Maccari, Cica creme, perché sono considerate la nuova frontiera dello skin care, d.repubblica.it, 12/4/2018).
  • "La nuova frontiera dello skin care è rappresentata dalle cica-creme, formule lenitive e riparatrici ad azione benefica per la nostra pelle. Le cica-creme, infatti, alleviano le irritazioni della cute rafforzando la barriera dell’epidermide e favorendone i processi di auto guarigione" ([s.f.], Arrivano le nuove cica-creme: ecco 4 buoni motivi per provarle, donnaclick.it, 3/5/2018). 
  • "A rendere uniche le cica creme è sicuramente la formulazione che vanta preziosi ingredienti naturali quali la Centella asiatica detta anche Tiger Grass, l’olio di crusca di riso e il burro di karité" (Veronica Bufano, Cica creme: cosa sono e come funzionano!, memagazine.it, 11/7/2018).
Miriam Di Carlo

Approfondimenti e link

13 giugno 2019


Agenda eventi


Avvisi

Lavori straordinari di ampliamento e pulizia della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che il 1° febbraio 2021 inizieranno i lavori straordinari di ampliamento e pulizia della Biblioteca.
Nel mese di febbraio la sala di consultazione rimarrà aperta e attivi tutti i servizi (seppur con le modalità già indicate per l’emergenza COVID), tranne quelli legati alla temporanea indisponibilità delle sezioni interessate ai lavori, che saranno segnalati con successivi avvisi.
La Biblioteca invece chiuderà dal 1° al 26 marzo, per riaprire regolarmente lunedì 29 marzo.
Ci scusiamo per gli inevitabili disagi che cercheremo di ridurre il più possibile.

Biblioteca: sezioni non disponibili

Avviso da Crusca

Segnaliamo le sezioni della biblioteca indisponibili a causa dei lavori di ampliamento e pulizia:

  • Grammatiche (GRAM.): fino alla chiusura della biblioteca (1° marzo)
  • Bibliografia linguistica (L.010.): fino alla chiusura della biblioteca (1° marzo)
  • Fondo Migliorini: fino al 20 febbraio
  • Fondo Castellani: fino al 20 febbraio
  • Fondo Nencioni: fino al 20 febbraio

Emergenza COVID-19: Archivio

Avviso dall'archivio

L'Archivio dell'Accademia è aperto alla consultazione su appuntamento . Le informazioni sulle prenotazioni si trovano qui.

Emergenza COVID-19: Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca dell'Accademia è aperta, per consultazione, su prenotazione. Le modalità di accesso alla sala sono disponibili in allegato.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Giornata Internazionale della lingua madre: il contributo video del presidente dell'Accademia Claudio Marazzini

21 feb 2021

"Scripta manent": l'attenzione per l'italiano in un concorso per giovani giuristi

05 gen 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Nature Italy": nasce la rivista dedicata alla ricerca scientifica in Italia e in italiano

30 nov 2020

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 apr 2020

Vai alla sezione