8 (aprile 1994)

Articoli

Sommario

Pag.


Harald Weinrich, La memoria di Dante con presentazione di Giovanni Nencioni

Pag. 1-4


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del signor Luca Catalano di Torino sul ruolo dei lessicografi

Pag. 5


Giovanni Nencion

Risposta al quesito del professor Antonio Giraudo di Carmagnola (Torino) sul superlativo assoluto formato con l’avverbio estremamente

Pag. 5-6


Severina Parodi

Risposta al quesito del signor Carlo Alberto Federici di Arcola (La Spezia) sulla derivazione del termine gallone

Pag. 6-7


Luca Serianni

Risposta al quesito del dottor Giuseppe Rossi di Chiesanuova Uzzanese (Pistoia) sull’accordo del participio passato

Pag. 7-8


Luca Serianni

Risposta al quesito del dottor Dante Galderisi di Roma sull’accordo del participio passato con le particelle pronominali

Pag. 7-8


Luca Serianni

Risposta al quesito della professoressa Paola Sacchi di Lione sull’accordo del participio passato alla terza persona singolare nella forma di cortesia

Pag. 7-8


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del professor Alfredo Lalomia di Roma sull’ambiguità di una formula bancaria

Pag. 8-9


Luca Serianni

Risposta al quesito del signor Demetrio Donadoni di Alzano Lombardo (Bergamo) sulla regola del dittongo mobile e sulla formula abbreviata Dr.

Pag. 9


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito della signora Caterina D’Alessandro di S. Giovanni Rotondo (Foggia) sul nome professionale di chi cura gli audiolesi con la musica, musiterapeuta o musicoterapista?

Pag. 9-10


Luca Serianni

Risposta al quesito del signor Stefano Baldi di Torino sui nomi professionali femminili

Pag. 10-11


Luca Serianni

Risposta al quesito del signor Mario Guarnieri di Rovito (Cosenza) sulla mancanza di corrispondente femminile di alcuni nomi (es. cliente)

Pag. 10-11


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del signor Salvatore Maracino di Bologna che propone l’abolizione del verbo suicidarsi come tautologico

Pag. 11


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del dottor Francesco Vignoli di Rapallo sulla forma dell’imperfetto indicativo in –a

Pag. 12


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del professor George G. Watson di Udine sull’uso frasale di particelle in italiano

Pag. 12-13


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del professor Andrea Comellini di Bologna sull’incoerenza dei vocabolari nella terminologia grammaticale

Pag. 13-14


Severina Parodi

Risposta al quesito del professor Maurizio Tarrini di Savona sul termine buttafuoco

Pag. 14


Spigolature da Gino Capponi, Fatti relativi alla storia della nostra lingua (agosto 1869, pp. 665 e sgg.)

Pag. 14-16


Spigolature da Alessandro Manzoni, Del romanzo storico (II, 50-4)

Pag. 16



Ultime pubblicazioni

, Sonetti di Francesco Cei


, Parole che dici umane


Studi di lessicografia italiana, SLeI - XXXVIII (2021)


Agenda eventi


Avvisi

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il nuovo Tema di Claudio Marazzini. Partecipa alla discussione

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti del 4 agosto 2021

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa per il contrasto e il contenimento della pandemia da Covid-19, impartisce le seguenti indicazioni:

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti.
Si elencano di seguito le modalità di accesso alla sala di consultazione e alle collezioni della Biblioteca, in vigore fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19. Leggi tutto

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Scomparso l'accademico Maurizio VItale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione