18 (aprile 1999)

  • Rivista: La Crusca per voi

Articoli

Sommario

Pag.


Massimo Fanfani

Tommaseo alla Crusca

Pag. 1-7


Giovanni Nencioni

Risposta a un quesito del professor Bixio Candolfi di Chiasso (Svizzera) sulla preferenza tra le espressioni sinonimiche pericolo di vita e pericolo di morte, e tra le espressioni al massimo e al minimo

Pag. 7-8


Luca Serianni

Risposta al quesito del signor Fabio Ambrosetti di Varese sull’uso della virgola tra soggetto e predicato

Pag. 8


Luca Serianni

Risposta al quesito del signor Pietro Cipriani di Fermo (Ascoli Piceno) sulla ridondanza dell’espressione bella calligrafia

Pag. 8


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del professor Andrea Comellini di Bologna sull’uso di quale con significato di ‘come’

Pag. 8-9


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del signor Federico Denise di Caiazzo (Caserta) sull’opportunità di sostituire la parola neologismo con neolemma

Pag. 9


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito di una classe del Liceo scientifico “E. Amaldi” di Bitetto (Bari) che propone il neologismo tecnocida per indicare ‘l’uccisore dei figli’

Pag. 9-10


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito dell’architetto Andrea Viero di Firenze sulla proposta di adottare il verbo equiporre col significato di ‘collocare a uguale (o giusta) distanza diversi eventi o persone o idee’

Pag. 9-10


Luca Serianni

Risposte ai quesiti di L. Galassi di Fossato di Vico su: valore avversativo di però, pronuncia di -gl-, confusione tra allettare ‘lusingare’ e ‘costringere a letto per malattia’, affacciare, uso di news

Pag. 10-11


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito dell’avvocato Francesco Di Caro di Matera sull’uso del superlativo assoluto iperbolizzante

Pag. 11-12


Luca Serianni

Risposta a quesiti del professor Lucio Paniz di Aarau (Svizzera) sulle varianti sopratutto e sopra tutto e sulla differenza tra le forme orecchio e orecchia (e tra orecchi e orecchie)

Pag. 12


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del dottor Giorgio Ruffini di Milano sull’inclusione nell’alfabeto italiano delle lettere che compaiono in parole straniere (j, k, y, w, x)

Pag. 13


Luca Serianni

Risposta ai quesiti di Raffaello Giacomuzzi (RM) su: uso del si passivante nei costrutti con da + infinito attivo, reggenza del sostantivo assessorato, opportunità di distinguere graficamente il timbro delle vocali

Pag. 13-14


Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del signor Fabrizio Pettinelli di Firenze sulle forme tranvai / tramvai

Pag. 15


Spigolature: Giovanni Nencioni, sulla realizzazione di un volume di storia della lingua italiana curato da Luca Serianni e di prossima pubblicazione da parte della Società Dante Alighieri per il 2000

Pag. 16



Ultime pubblicazioni

La Crusca per voi, 59 (2019, II)


, Le grammatiche scolastiche dell'italiano edite dal 1919 al 2018


La Crusca per voi, 58 (2019, I)


Agenda eventi


Avvisi

"La Crusca per voi", 59 (2019, II)

Avviso da Crusca

L'indice del nuovo fascicolo è disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

Dare voce all’incompetenza: un grande male del nostro tempo

Avviso da Crusca

Pubblicato il nuovo Tema di Claudio Marazzini; è possibile intervenire nel dibattito commentando qui.

Italiano in autostrada

Avviso da Crusca

Pubblicato l'intervento conclusivo al Tema di Vittorio Coletti.

Prima tornata accademica 2020

Avviso da Crusca

Firenze, villa di Castello, 24 gennaio 2020. Durante la tornata, dedicata alla conservazione del patrimonio iconografico dell'Accademia e alla presentazione delle registrazioni dialettologiche della Prima Guerra Mondiale, saranno anche presentate quattro nuove pale accademiche.
Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

"Italiano digitale. La rivista della Crusca in rete"

Avviso da Crusca

Pubblicato il numero VIII, 2019/1 (gennaio -marzo). Il fascicolo è disponibile in rete.

"Studi di grammatica italiana"

Avviso da Crusca

Pubblicato il numero XXXVII. L'indice degli articoli contenuti nel volume è disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Istituito il Dantedì. Ogni 25 marzo Dante Alighieri sarà celebrato a livello nazionale

19 gen 2020

I manifesti futuristi dell'archivio Crusca-Memofonte al programma televisivo "Passato e presente"

L’Accademia della Crusca nomina 13 nuovi accademici corrispondenti

06 nov 2019

Vai alla sezione