29 (ottobre 2004)

Articoli

Sommario

Pag.


Paola Manni

Una rivisitazione del Trecento toscano

Pag. 3


Francesco Sabatini

Risposta al quesito di Giampaolo Canzonieri sull'uso di sebbene con indicativo e condizionale

Pag. 6


Marco Biffi

Risposta al quesito di Gianfranco Rebesani sul termine arcovolo

Pag. 6


Mara Marzullo

Risposta al quesito di Luigi Chiappini sul termine biscotto per indicare un 'accordo segreto' in ambito sportivo

Pag. 7


Enrica Atzori

Risposta al quesito di Walter Galantuomo su complementi e determinazioni

Pag. 8


Francesco Sabatini

Risposta al quesito di Marina Hubacech sull'uso del verbo venire come ausiliare solo nei tempi semplici

Pag. 8


Luca Serianni

Risposta al quesito di Paolo Alfonsi sulla differenza tra dizionario e vocabolario

Pag. 9


Vera Gheno

Risposta al quesito di Daniela Chibbaro sui termini della linguistica variabile, variante e continuum

Pag. 9


Elisabetta Mauroni

Risposta al quesito di Marzia Grigoli sull'uso dei tempi imperfetto, passato prossimo e passato remoto nella lingua italiana

Pag. 10


Marina Bongi

Risposta al quesito di Michele Calì, Roberto Carrocci, Rosaura La Bella, Fabio Pungitore, Maria Giovanna Verzì sulla parola attenzionare

Pag. 11


Raffaella Setti

Risposta al quesito di Marco Zomer e Giuseppe Di Martino sull'uso sempre più frequente della locuzione stato dell'arte

Pag. 11


Luca Serianni

Risposta al quesito di Chiara Caroli sull'uso delle preposizioni semplici in espressioni come vado a studio, sto a studio, tipiche dell'uso colloquiale romano

Pag. 12


Neri Binazzi

Risposta al quesito di Lidia Morabito sugli aggettivi palestrato e gonnata

Pag. 13


Stefania Stefanelli

Risposta al quesito di Igino Stocchero su formazioni prodotte da parole dette in successione del tipo strosa per strana cosa

Pag. 14


Francesco Sabatini

Risposta al quesito di Nicola Mangialardi sulle espansioni del verbo

Pag. 14


Spigolature dal racconto di Mario Luzi, Il Vocabolario

Pag. 15



Ultime pubblicazioni

, I numeri dell'italiano e l'italiano dei numeri


Studi di grammatica italiana, SGI - XXXIX (2020)


La Crusca per voi, 61 (2020, II)


Agenda eventi


Avvisi

Visite in presenza alla mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

Avviso da Crusca

Mercoledì 7 luglio 2021 sarà possibile visitare in presenza la mostra dantesca allestita nella Sala delle Pale insieme al curatore Domenico De Martino. Sono previsti 2 incontri da massimo 15 partecipanti, uno alle 21 e l'altro alle 22, con prenotazione obbligatoria. Le informazioni sull'allestimento e sulle modalità di prenotazione sono disponibili qui.

Premio Giovanni Nencioni per una tesi di dottorato in linguistica italiana discussa all’estero

Avviso da Crusca

La domanda di partecipazione alla X edizione del Premio Nencioni è disponibile nella sezione "Bandi".

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa, ed in particolare al DL n. 65 del 18 maggio 2021, impartisce le seguenti indicazioni:

la Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti e con le norme indicate nell’Avviso pubblicato il 4 dicembre 2020, tranne le seguenti novità a partire da giovedì 27 maggio 2021:

  • l’accesso alla sala di lettura avviene senza prenotazione;
  • è consentito l’accesso al ballatoio della sala dopo la sanificazione delle mani.

Chiusura estiva dell'Accademia

Avviso da Crusca

L'Accademia della Crusca resterà chiusa dal 9 al 22 agosto compresi. Gli uffici riapriranno regolarmente il lunedì 23.

Chiusura straordinaria dell'Accademia

Avviso da Crusca

L'Accademia resterà chiusa venerdì 25 giugno 2021.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Una mostra virtuale su Dante e la Crusca alla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana

26 mar 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione