SLeI - XXXIII (2016)

Articoli

Cosimo Burgassi

«Chiedere a lingua»: boccaccio e dintorni

Pag. 5


Paolo Rondinelli, Antonio Vinciguerra

«Le parole son femmine e fatti son maschi». Storia e vicissitudini di un proverbio

Pag. 21


Andrea Felici

«Per intachare e ridirizare i quadri». lacunari e usi linguistici del Rinascimento italiano

Pag. 39


Eugenio Salvatore

La «IV Crusca» e l'opera di Rosso Antonio Martini

Pag. 79


Natália Rusnáková

Gli italianismi nel fondo lessicale della lingua slovacca odierna

Pag. 123


Luca Piacentini

«Parole nostre a casa nostra, fino all'estremo limite del possibile». Le italianizzazioni gastronomiche della reale Accademia d'Italia (1941-1943)

Pag. 151


Federica Casadei

L'omonimia nel lessico italiano

Pag. 187


Maria Silvia Micheli

Sul plurale delle parole composte nell'italiano contemporaneo

Pag. 229


Marcello Aprile

Il «LEI» come «Lebenswerk» di Max Pfister

Pag. 257


Yorick Gomez Gane

«Landire», «trimbulare», «potpottare»

Pag. 271


Biblioteca dell'Accademia della Crusca. Accessioni d'interesse lessicografico (2015-2016), a cura di Marta Ciuffi

Pag. 279


Sommari degli articoli in italiano e in inglese

Pag. 299



Ultime pubblicazioni

, Sonetti di Francesco Cei


, Parole che dici umane


Studi di lessicografia italiana, SLeI - XXXVIII (2021)


Agenda eventi


Avvisi

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il nuovo Tema di Claudio Marazzini. Partecipa alla discussione

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti del 4 agosto 2021

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa per il contrasto e il contenimento della pandemia da Covid-19, impartisce le seguenti indicazioni:

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti.
Si elencano di seguito le modalità di accesso alla sala di consultazione e alle collezioni della Biblioteca, in vigore fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19. Leggi tutto

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Scomparso l'accademico Maurizio VItale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione