The third edition of the Vocabolario (1691)

The third edition appeared in 1691 and was printed for the first time in Florence (the previous two editions were both printed in Venice).

Dedicated to Cosimo III de’ Medici, this third edition represented, from several points of view, a work that had not only grown in size (from one to three volumes) but also in quality: it took a long time to compile (the works began in 1648) and even men of science like Redi and Magalotti were involved in its compilation; Leopoldo de’ Medici, founder of the Accademia del Cimento and protector of the Accademia della Crusca, made his own personal contribution collecting technical terms from the arts and crafts which made their first tentative appearance in the Vocabolario, along with abstract verbs, diminutives, superlatives and augmentatives.

For this edition some fifty ancient authors and an equal number of modern authors were analysed: amongst them Tasso, Segneri, and Pallavicino, quoted whenever ancient documentary evidence was missing, or when it was necessary to demonstrate that a certain word was effectively in use.

During the preparatory works for the third edition, Dati started another project that didn't however come to fruition: an Italian etymological dictionary. He prepared a lot of material for this project with the help of Redi, but its completion was preempted by the publication, between 1666 and 1669, of the Origini della lingua italiana ('Origins of the Italian language'), by the Frenchman Gilles Ménage.

Dati's project was planned as part of the Accademia's program of creating new linguistic tools with a distinctive Florentine orientation, but when it became evident that this work was going to fail, the majority of the material collected was sent to Paris and so Ménage was assisted by an important Italian contribution: he got, among other things, all the etymologies prepared by Redi that were related, primarily, to the terminology of doctors and chemists, which had been the specific interest and specialism of the author.

Activities

OIM - Osservatorio degli Italianismi nel Mondo

Incontra la Crusca. Per scoprire la lingua e la cultura italiana

Vocabolario dantesco


Events Board


Notices

Lavori straordinari di ampliamento e pulizia della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che il 1° febbraio 2021 inizieranno i lavori straordinari di ampliamento e pulizia della Biblioteca.
Nel mese di febbraio la sala di consultazione rimarrà aperta e attivi tutti i servizi (seppur con le modalità già indicate per l’emergenza COVID), tranne quelli legati alla temporanea indisponibilità delle sezioni interessate ai lavori, che saranno segnalati con successivi avvisi.
La Biblioteca invece chiuderà dal 1° al 26 marzo, per riaprire regolarmente lunedì 29 marzo.
Ci scusiamo per gli inevitabili disagi che cercheremo di ridurre il più possibile.

Biblioteca: sezioni non disponibili

Avviso da Crusca

Segnaliamo le sezioni della biblioteca indisponibili a causa dei lavori di ampliamento e pulizia:

  • Grammatiche (GRAM.): fino alla chiusura della biblioteca (1° marzo)
  • Bibliografia linguistica (L.010.): fino alla chiusura della biblioteca (1° marzo)
  • Fondo Migliorini: fino al 20 febbraio
  • Fondo Castellani: fino al 20 febbraio
  • Fondo Nencioni: fino al 20 febbraio

Emergenza COVID-19: Archivio

Avviso dall'archivio

L'Archivio dell'Accademia è aperto alla consultazione su appuntamento . Le informazioni sulle prenotazioni si trovano qui.

Emergenza COVID-19: Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca dell'Accademia è aperta, per consultazione, su prenotazione. Le modalità di accesso alla sala sono disponibili in allegato.

See more

News from the Accademia

Giornata Internazionale della lingua madre: il contributo video del presidente dell'Accademia Claudio Marazzini

21 Feb 2021

"Scripta manent": l'attenzione per l'italiano in un concorso per giovani giuristi

05 Jan 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 Jan 2021

"Nature Italy": nasce la rivista dedicata alla ricerca scientifica in Italia e in italiano

30 Nov 2020

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 Jan 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 Jan 2021

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 Apr 2020

See more