Corsi di formazione per giornalisti all'Accademia della Crusca

Come da alcuni anni a questa parte e dopo una pausa nel 2020, nel 2021 l'Accademia della Crusca ospiterà di nuovo corsi di formazione professionale per l’Ordine dei giornalisti della Toscana. I corsi si svolgeranno da settembre a dicembre, in presenza, nella sede dell'Accademia, la villa medicea di Castello a Firenze.

I corsi sono organizzati dall'Accademia in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti della Toscana e si focalizzeranno sulla lingua del giornalismo, con particolare attenzione ai temi dell'uso degli anglismi, dei mutamenti della lingua contemporanea e della lingua della divulgazione scientifica. 

“L’Accordo di collaborazione con l’Accademia della Crusca per la realizzazione di corsi sulla lingua italiana è stato uno dei primi realizzati da Odg Toscana nel 2015 - ha commentato Carlo Bartoli, presidente della Fondazione Odg Toscana - In questi anni sono stati tanti i giornalisti che hanno sfruttato l’opportunità di migliorare la propria conoscenza della lingua italiana grazie proprio a questi percorsi formativi. È un vero piacere sapere che saranno proprio questi i primi corsi che torneranno ad essere fatti in presenza”.

La partecipazione ai corsi è riservata agli iscritti all'Ordine dei Giornalisti.

Calendario:
lunedì 13 settembre
Claudio Marazzini, Problemi di lingua sul tappeto nell’Italia di oggi”

giovedì 30 settembre
Federigo Bambi, Raccontare le leggi e la giustizia

lunedì 11 ottobre
Maria Luisa Villa, Come parlare di scienza? La divulgazione scientifica nei giornali italiani

lunedì 25 ottobre
Claudio Giovanardi, Lo dice anche Draghi: ma perché tutte queste parole inglesi?

lunedì 15 novembre 
Lorenzo Coveri, C’era una volta la Terza Pagina. Come si fa (e come NON si fa) la recensione ai tempi del web

lunedì 29 novembre
Riccardo Gualdo, Non solo numeri: i giornali e l'economia

lunedì 13 dicembre
Pietro Trifone, I registri del linguaggio espressivo

Archivio


Agenda eventi


Avvisi

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il nuovo Tema di Claudio Marazzini. Partecipa alla discussione

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti del 4 agosto 2021

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa per il contrasto e il contenimento della pandemia da Covid-19, impartisce le seguenti indicazioni:

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti.
Si elencano di seguito le modalità di accesso alla sala di consultazione e alle collezioni della Biblioteca, in vigore fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19. Leggi tutto

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione