Il concerto dei vincitori del Premio Nazionale delle Arti (sezione di chitarra e di arpa)

Sabato 6 ottobre 2018 dalle ore 17, nella sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi in via Cavour 3 a Firenze, si svolgerà il concerto dei due giovani vincitori della XIII edizione del Premio Nazionale delle Arti (sezione di chitarra e di arpa), per l’anno 2017/18, indetto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Il concorso nazionale è articolato in varie sezioni distribuite nelle sedi di alcuni Conservatori Italiani. Venerdì 4 ottobre, presso la Sala del Buonumore “Piero Grossi” del Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze, si è tenuta la sezione del concorso relativa a chitarra e arpaSono risultati vincitori Sara Celardo per la chitarra e Diletta Sereno per l’arpa.

Il concerto è realizzato dall’Accademia della Crusca in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze e la Città Metropolitana di Firenze e fa parte del programma “Incontra la Crusca”, una serie di incontri, spettacoli, concerti, mostre e visite che hanno lo scopo di far conoscere l’Accademia della Crusca e la lingua italiana al pubblico più ampio. “Incontra la Crusca” è realizzato con il contributo della Città Metropolitana di Firenze e di Unicoop Firenze.

 

L’ingresso al concerto è libero, senza prenotazione, fino ad esaurimento dei posti.

Correlati

"Incontra la Crusca": concerto dei vincitori del Premio Nazionale delle Arti

Ultimi comunicati stampa

Claudio Marazzini rieletto Presidente dell'Accademia della Crusca

  • 01 lug 2020

La scuola è un'aula e non un video: limiti e rischi dell'insegnamento a distanza

  • 24 apr 2020

Comunicato n. 13: La notifica del data breach: un anglicismo inopportuno e incomprensibile. Si usi “violazione dei dati”

  • 20 apr 2020

Agenda eventi


Avvisi

Claudio Marazzini rieletto Presidente dell'Accademia della Crusca insieme al nuovo Consiglio

Avviso da CruscaIl presidente Marazzini è rieletto per il suo terzo mandato; il Consiglio è stato rinnovato. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Ufficio stampa".

Università per Stranieri di Siena: bando del Dottorato di Ricerca in Linguistica Storica, Linguistica educativa e italianistica. L’italiano, le altre Lingue e Culture (XXXVI ciclo)

Avviso da Crusca

Il bando (progetto Pegaso) è cofinanziato dalla Regione Toscana e gode della collaborazione dell'Accademia della Crusca e dell'Università degli Studi di Siena. Scadenza della presentazione delle domande: 15 luglio 2020. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

Gruppo Incipit: La notifica del data breach: un anglicismo inopportuno e incomprensibile. Si usi “violazione dei dati”

Avviso da Crusca

Il nuovo comunicato del gruppo Incipit è disponibile nella sezione "Comunicati stampa".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

L’italiano non è una lingua da confinare. Intervista a Claudio Marazzini

27 apr 2020

Il nuovo direttore dell'Opera del Vocabolario Italiano

20 apr 2020

Le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena

14 apr 2020

Il perfetto italiano del primo ministro albanese Edi Rama e l'amicizia tra le nostre due nazioni

09 apr 2020

25 marzo, ore 18: appuntamento al balcone per il primo Dantedì

24 mar 2020

Due speciali su Dante di Rai Cultura

22 mar 2020

25 marzo 2020: il primo Dantedì

21 mar 2020

Claudio Marazzini intervistato su Nev.it

06 mar 2020

Vai alla sezione