Il concerto dei vincitori del Premio Nazionale delle Arti (sezione di chitarra e di arpa)

Sabato 6 ottobre 2018 dalle ore 17, nella sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi in via Cavour 3 a Firenze, si svolgerà il concerto dei due giovani vincitori della XIII edizione del Premio Nazionale delle Arti (sezione di chitarra e di arpa), per l’anno 2017/18, indetto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Il concorso nazionale è articolato in varie sezioni distribuite nelle sedi di alcuni Conservatori Italiani. Venerdì 4 ottobre, presso la Sala del Buonumore “Piero Grossi” del Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze, si è tenuta la sezione del concorso relativa a chitarra e arpaSono risultati vincitori Sara Celardo per la chitarra e Diletta Sereno per l’arpa.

Il concerto è realizzato dall’Accademia della Crusca in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze e la Città Metropolitana di Firenze e fa parte del programma “Incontra la Crusca”, una serie di incontri, spettacoli, concerti, mostre e visite che hanno lo scopo di far conoscere l’Accademia della Crusca e la lingua italiana al pubblico più ampio. “Incontra la Crusca” è realizzato con il contributo della Città Metropolitana di Firenze e di Unicoop Firenze.

 

L’ingresso al concerto è libero, senza prenotazione, fino ad esaurimento dei posti.

Correlati

"Incontra la Crusca": concerto dei vincitori del Premio Nazionale delle Arti

Ultimi comunicati stampa

Parole del mare

  • 21 ott 2021

Alla Crusca la prima traduzione in lingua cinese integrale e in versi della Divina Commedia di Dante

  • 21 ott 2021

Cinema: al via il primo film sull’Accademia della Crusca

  • 19 ott 2021

Agenda eventi


Avvisi

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il nuovo Tema di Claudio Marazzini. Partecipa alla discussione

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti del 4 agosto 2021

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa per il contrasto e il contenimento della pandemia da Covid-19, impartisce le seguenti indicazioni:

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti.
Si elencano di seguito le modalità di accesso alla sala di consultazione e alle collezioni della Biblioteca, in vigore fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19. Leggi tutto

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Scomparso l'accademico Maurizio VItale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione