In occasione della XV Settimana della Lingua Italiana nel Mondo l’Accademia della Crusca e goWare diffondono gratuitamente l’e-book L’italiano della musica nel mondo

Il nuovo libro edito da Accademia della Crusca e goWare, L’italiano della musica nel mondo, curato da Ilaria Bonomi e Vittorio Coletti, diffuso gratuitamente in formato elettronico in occasione della XV Settimana della lingua italiana nel mondo (19-24 ottobre 2015) quest'anno dedicata al rapporto tra musica e lingua italiana e intitolata Italiano della musica, musica dell’Italiano, è adesso disponibile per essere scaricato.

Le pagine dalle quali sarà possibile scaricare gratuitamente il libro in formato elettronico sono segnalate sul sito goWare.

Al volume hanno collaborato accademici e linguisti, specialisti dell’italiano in musica (Ilaria Bonomi, Edoardo Buroni, Gabriella Cartago, Vittorio Coletti, Lorenzo Coveri, Paolo D’Achille, Pier Vincenzo Mengaldo, Stefano Saino, Stefano Telve), cui si è felicemente unito Franco Fabbri, musicologo tra i massimi esperti della musica pop e leggera del xx secolo.

 

Indice del volume

I. Bonomi e V. Coletti, Premessa. I. Bonomi, Italianismi musicali nel mondo; S. Saino, Sulle prime rappresentazioni di melodrammi italiani all’estero; V. Coletti, L’italiano in Inghilterra nella musica del tedesco Händel; P. D’Achille, Il Mozart comico prima di Da Ponte: aspetti linguistici dei libretti giocosi; E. Buroni, «Ognuno al mondo ha un ramo di pazzia.» Rossini a Parigi, Balochi e Il Viaggio a Reims; P. V. Mengaldo, Evoluzione linguistica dei libretti d’opera dal pieno Ottocento agli inizi del Nove; L. Coveri, Italiano in formato export. Dieci canzoni italiane per il mondo; G. Cartago, Ius music; S. Telve, Italianismo “reale” e italianismo “percepito” nella musica leggera straniera: uno sguardo su Germania, Croazia e Olanda dagli anni cinquanta a oggi; F. Fabbri, Sui nomi delle musiche. Note biografiche sugli autori.

 

Gli Autori

Ilaria Bonomi, accademica della Crusca insegna Linguistica italiana all’Università di Milano; è autrice dei volumi Il docile idioma, Roma, Bulzoni, 1998 e, con Edoardo Buroni, Il magnifico parassita, Milano, Franco Angeli, 2010.

Vittorio Coletti, accademico della Crusca, insegna Storia della lingua italiana all’Università di Genova; è autore di Da Monteverdi a Puccini, Torino, Einaudi, 2003, e di numerosi saggi sui libretti d’opera.

 

Sul sito goWare il volume è disponibile, su richiesta, anche in formato cartaceohttp://www.goware-apps.com/litaliano-della-musica-nel-mondo-ilaria-bonomi-vittorio-coletti-a-cura-di/

 

Correlati

Quindicesima settimana della lingua italiana nel mondo: Italiano della musica, musica dell’Italiano
L'italiano della musica nel mondo
Un libro elettronico in occasione della Settimana della lingua italiana nel mondo 2015: L'italiano della musica nel mondo

Archivio


Agenda eventi


Avvisi

Incontri all'Accademia della Crusca - Pausa invernale

Avviso da Crusca

Avvisiamo tutti gli interessati che, a causa della chiusura invernale dell'Accademia, domenica 28 dicembre la Villa di Castello non sarà aperta ai visitatori.
Maggiori informazioni su come visitare la Crusca sono disponibili nella pagina "Incontri all'Accademia della Crusca".

"Studi di grammatica italiana"

Avviso da Crusca

Pubblicato il numero XXXVII. L'indice degli articoli contenuti nel volume è disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

L’Accademia della Crusca nomina 13 nuovi accademici corrispondenti

06 nov 2019

Vai alla sezione