L’Accademia della Crusca a Firenze Libro Aperto

L’Accademia della Crusca, casa editrice fin dalle sue origini, partecipa a “Firenze Libro Aperto”, la seconda edizione del festival del libro di Firenze che si tiene dal 28 al 30 settembre nel Padiglione Spadolini alla Fortezza da Basso. La Crusca partecipa con un proprio spazio espositivo allo stand F2, dove sarà possibile consultare e acquistare a prezzi scontati tutte le più recenti pubblicazioni. L’Accademia collabora inoltre al cartellone degli eventi con la presentazioni di tre recenti volumi.

 

Questi gli appuntamenti dell’Accademia:

Sabato 29 settembre alle 16 si terrà la presentazione del volume Parole apte et convenienti. La lingua della diplomazia fiorentina di metà Quattrocento, di Andrea Felici (Firenze, Accademia della Crusca, 2018). Partecipano: Nicoletta Maraschio (Accademia della Crusca), Valdo Spini (Presidente dell’Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane, Presidente della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli), Andrea Felici (Università per Stranieri di Siena), coordina Giovanna Frosini (Accademia della Crusca, Università per Stranieri di Siena).

 

Domenica 30 settembre alle ore 11 si terrà la presentazione del volume L’Accademia della Crusca e gli studi sulla lingua e la letteratura italiana in Russia, a cura di Roman Govorukho (Firenze, Accademia della Crusca, 2018). Partecipano: Francesca Fici (Università di Firenze), Roman Govorukho (Università Statale Russa di Scienze Umanistiche, Istituto di Linguistica dell’Accademia Russa delle Scienze), Lorenzo Renzi (Accademia della Crusca, Università di Padova), coordina Nicoletta Maraschio (Accademia della Crusca). Seguono letture tratte dalle opere di Aldo Palazzeschi.

 

Sempre domenica 30 settembre, questa volta alle 17, si terrà la presentazione del volume L’italiano è meraviglioso. Come e perché dobbiamo salvare la nostra lingua, di Claudio Marazzini (Milano, Rizzoli, 2018). Partecipano: Claudio Marazzini (Presidente dell’Accademia della Crusca, Università del Piemonte Orientale), Giuseppe Patota (Accademia della Crusca, Università di Siena), Lorenzo Baglioni (autore della canzone “Il congiuntivo”), coordina Giovanna Frosini (Accademia della Crusca, Università per Stranieri di Siena).

 

Correlati

L'Accademia della Crusca alla Fiera "Firenze Libro Aperto" 2018
Presentazione del volume «Parole apte et convenienti». La lingua della diplomazia fiorentina di metà Quattrocento
Presentazione del volume "L’Accademia della Crusca e gli studi sulla lingua e la letteratura italiana in Russia"
Presentazione del volume L’italiano è meraviglioso. Come e perché dobbiamo salvare la nostra lingua

Ultimi comunicati stampa

Gruppo Incipit, Comunicato n. 16: La cibersicurezza è importante. L’italiano pure

  • 14 giu 2021

25 aprile: visita gratuita in Accademia

  • 23 apr 2021

Nell'anno di Dante Giovanni Cova & C. e l'Accademia della Crusca insieme per il Vocabolario del Gusto

  • 22 apr 2021

Agenda eventi


Avvisi

Bando per l'ammissione al Dottorato di ricerca "Pegaso" in "Linguistica storica, Linguistica educativa e Italianistica", XXXVII ciclo, a.a. 2021-2022

Avviso da Crusca

Il bando (progetto Pegaso) è cofinanziato dalla Regione Toscana e gode della collaborazione dell'Accademia della Crusca e dell'Università degli Studi di Siena. Scadenza della presentazione delle domande: 2 agosto 2021. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

I risultati delle prove INVALSI 2021

Avviso da CruscaIl Tema di Rosario Coluccia è in rete. Partecipa alla discussione

Chiusura estiva dell'Archivio dell'Accademia

Avviso dall'archivio

L'Archivio dell'Accademia resterà chiuso dal primo al 31 agosto.

Premio Giovanni Nencioni per una tesi di dottorato in linguistica italiana discussa all’estero

Avviso da Crusca

La domanda di partecipazione alla X edizione del Premio Nencioni è disponibile nella sezione "Bandi".

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa, ed in particolare al DL n. 65 del 18 maggio 2021, impartisce le seguenti indicazioni:

la Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti e con le norme indicate nell’Avviso pubblicato il 4 dicembre 2020, tranne le seguenti novità a partire da giovedì 27 maggio 2021:

  • l’accesso alla sala di lettura avviene senza prenotazione;
  • è consentito l’accesso al ballatoio della sala dopo la sanificazione delle mani.

Chiusura estiva dell'Accademia

Avviso da Crusca

L'Accademia della Crusca resterà chiusa dal 9 al 22 agosto compresi. Gli uffici riapriranno regolarmente il lunedì 23.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Crusca e Stensen per la rassegna Come parla e com'è scritto il cinema italiano. Le varietà della lingua tra dialetti, narrativa e film

02 lug 2021

Una visita speciale all'Accademia e alla mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

30 giu 2021

Il Purgatorio. La notte lava la mente: uno spettacolo di Mario Luzi patrocinato dall'Accademia

28 giu 2021

Una mostra virtuale su Dante e la Crusca alla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana

26 mar 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione