Torna in libreria la Grammatica storica della lingua italiana e dei suoi dialetti di Gerhard Rohlfs

La Grammatica storica della lingua italiana e dei suoi dialetti di Gerhard Rohlfs, opera fondamentale per lo studio della lingua italiana e capolavoro della linguistica novecentesca, torna in libreria grazie alla collaborazione tra l’Accademia della Crusca e la Società editrice il Mulino, in una edizione arricchita di nuovi materiali. 

Autentica pietra miliare per lo studio della lingua italiana, delle sue varietà dialettali e della sua storia, frutto di quarant’anni di lavoro e di paziente raccolta di dati sul campo, i tre volumi forniscono un repertorio completo e insostituibile dei suoni, delle forme e delle strutture dell’intera area linguistica italiana. Pubblicata per la prima volta nel 1966-1969, la Grammatica storica di Rohlfs è ora riproposta in un’edizione arricchita di nuovi materiali. Il primo volume è dedicato alla fonetica, con una presentazione del presidente dell’Accademia della Crusca, Claudio Marazzini, l’introduzione di Giovanni Ruffino, la biografia di Rohlfs a cura di Annalisa Nesi e un inserto iconografico; il secondo volume è dedicato alla morfologia, con l’introduzione di Martin Maiden e una conversazione con i traduttori di Annalisa Nesi; il terzo volume è sulla sintassi e sulla formazione delle parole, con l’introduzione di Paolo D’Achille e la rassegna sulle recensioni della Grammatica storica a cura di Lorenzo Tomasin. 

In occasione della pubblicazione della nuova edizione, la Grammatica storica della lingua italiana e dei suoi dialetti sarà presentata lunedì 15 novembre alle ore 16,30 presso l’Accademia della Crusca, via di Castello 46 e in diretta streaming sul canale Youtube dell’Accademia della Crusca (www.youtube.com/user/AccademiaCrusca) e sulle pagine del sito e Youtube del Mulino (www.mulino.it e www.youtube.com/user/edizionidelmulino). Dopo il saluto di Claudio Marazzini, intervengono Francesco Sabatini, Luca Serianni e Annalisa Nesi.

A seguire i dati del libro e la presentazione:

Gerhard Rohlfs, Grammatica storica della lingua italiana e dei suoi dialetti

Il Mulino, nuova edizione con materiali inediti, in tre volumi: I. Fonetica (pagg. 520 euro 38), II. Morfologia (pagg. 402, euro 32,00) III. Sintassi e formazione delle parole (pagg. 576, euro 40)

In coedizione con l’Accademia della Crusca 

Incontro in occasione della pubblicazione della nuova edizione
lunedì 15 novembre ore 16,30
Accademia della Crusca, Sala delle conferenze, via di Castello 46
e in diretta streaming sul canale Youtube dell’Accademia della Crusca (www.youtube.com/user/AccademiaCrusca) e sulle pagine del sito e Youtube del Mulino (www.mulino.it e www.youtube.com/user/edizionidelmulino) 

Saluto di Claudio Marazzini, presidente Accademia della Crusca
Interventi di
Francesco Sabatini
, presidente onorario Accademia della Crusca
Luca Serianni, professore emerito di storia della lingua italiana della Sapienza
Annalisa Nesi, accademica segretaria dell’Accademia della Crusca 

I tre volumi:

I. Fonetica (pagg. 520 euro 38)
Materiali inediti presenti nel volume I:
- Presentazione dell'opera, di Claudio Marazzini (Presidente dell’Accademia della Crusca)
- Introduzione del volume, di Giovanni Ruffino (Accademico della Crusca, italianista e dialettologo)
- Biografia di Rohlfs, di Annalisa Nesi (Accademica segretaria dell’Accademia della Crusca e linguista)
- inserto iconografico

II. Morfologia (pagg. 402, euro 32,00)
Materiali inediti presenti nel volume II:
- Introduzione del volume, di Martin Maiden (Accademico della Crusca e linguista)
- Conversazione con i traduttori, di Annalisa Nesi (Accademica segretaria dell’Accademia della Crusca e linguista)

III. Sintassi e formazione delle parole (pagg. 576, euro 40)
Materiali inediti presenti nel volume III:
- Introduzione del volume, di Paolo D'Achille (Accademico della Crusca e linguista)
- rassegna delle recensioni sulla Grammatica storica, di Lorenzo Tomasin (linguista) 

Gerhard Rohlfs (1892-1986) ha insegnato Filologia romanza nelle Università di Tubinga e Monaco. Fra le sue opere in italiano ricordiamo: Dizionario dialettale delle tre Calabrie (1932-1939), Scavi linguistici nella Magna Grecia (1933), Vocabolario dei dialetti salentini (1956-1961), Studi e ricerche su lingua e dialetti d’Italia (1972).

 

Ufficio stampa il Mulino – Cristina Ricotti (cell. 3477667191, cristina.ricotti@mulino.it)
Ufficio stampa Accademia della Crusca – Paolo Belardinelli (cell. 3923478421, ufficiostampa@crusca.fi.it)

Allegati

Correlati


Ultimi comunicati stampa

Torna in libreria la Grammatica storica della lingua italiana e dei suoi dialetti di Gerhard Rohlfs

  • 12 nov 2021

Gruppo Incipit, Comunicato n. 18. Un "booster" per accelerare l’abbandono dell’italiano?

  • 08 nov 2021

Gruppo Incipit, Comunicato n. 17: Poste italiane o Delivery services?

  • 03 nov 2021

Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Modalità di accesso alla sede dell'Accademia della Crusca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo che da lunedì 6 dicembre 2021, come stabilito dal Decreto Legge 26 novembre 2021 n. 172, l’accesso alla biblioteca e all’archivio e la partecipazione a convegni, seminari, visite guidate e qualsiasi altra manifestazione sono consentiti esclusivamente a soggetti muniti di certificazione verde Covid-19 rafforzata (Green Pass rafforzato), cioè ottenuta per vaccinazione o guarigione.

Morte di una sineddoche: gli Intellettuali e la Casalinga di Voghera

Avviso da Crusca

Claudio Marazzini invita i lettori alla discussione nella sezione "Il Tema".

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il commento di chiusura di Claudio Marazzini è disponibile nella sezione "Il Tema".

Chiusure straordinarie della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca resterà chiusa nei seguenti giorni: 9 e 10 dicembre, 24 dicembre, 27-31 dicembre, 7 gennaio 2022.

Chiusure straordinarie dell'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

L’Accademia della Crusca resterà chiusa nei seguenti giorni: 9 e 10 dicembre, 24 dicembre, 27-31 dicembre, 7 gennaio 2022.

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Federica Mauro, autrice di Dante e le stelle, è insignita dell'onorificenza di Alfiere della Repubblica

28 nov 2021

Il presidente dell'Accademia sull'uso di booster

07 nov 2021

L'Accademica Paola Manni presenta la sua pala

28 ott 2021

Scomparso l'accademico Maurizio VItale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

Vai alla sezione