VIII edizione del Premio Adriana Tramontano: Premiazione dei vincitori

Oggi, lunedì 4 novembre 2019 alle ore 15,30 nella Villa Medicea di Castello, sede dell’Accademia della Crusca, si è tenuta la premiazione delle due vincitrici dell’ottava edizione del “Premio Adriana Tramontano”Durante la cerimonia, che è stata presieduta da Claudio Marazzini, presidente dell’Accademia, sono state premiate le candidate:

  • Benedetta Bruni, diplomata presso i Licei “Giovanni da San Giovanni” di San Giovanni Valdarno   e
  • Irene Gualandi, diplomata presso l’ISIS “Niccolini-Palli” di Livorno.

L’Accademia della Crusca intende ricordare in questo modo Adriana Tramontano, insegnante molto stimata e amata del Liceo Dante di Firenze, che ha formato più generazioni di studenti. La Prof.ssa Tramontano ha destinato un generoso lascito testamentario all’Accademia, segno eloquente dei suoi interessi culturali e della sua sensibilità nei confronti della lingua italiana e dell’istituzione che da secoli la studia e la diffonde.

Nella scorsa primavera è stato pubblicato, sul sito www.cruscascuola.it, il bando di selezione, rivolto a tutti i giovani diplomati della Regione Toscana che avessero conseguito la maturità nell’anno scolastico 2018/2019 con cento centesimi e ottenendo anche il massimo dei voti (20 su 20) nella prova scritta di italiano. Nel mese di ottobre 42 ragazzi, provenienti da tutta la Regione, hanno affrontato una prova (un riassunto articolato e l’analisi di un testo d’autore) proposta da una commissione dell’Accademia. Alle due vincitrici va una borsa di studio di 1.000 euro ciascuno, come apprezzamento per la sicura e ricca competenza della lingua italiana dimostrata e come incoraggiamento per il proseguimento dei loro studi.

La commissione giudicatrice era composta dalla professoressa Rita Librandi, accademica della Crusca, dalla professoressa Nicoletta Maraschio, Presidente onoraria dell’Accademia della Crusca, e dalla professoressa Valeria Saura, docente di Scuola secondaria.

Le due premiate sono Benedetta Bruni, diplomata presso i Licei Giovanni da San Giovanni di San Giovanni Valdarno (AR) per aver «dimostrato una buona competenza linguistica e considerevoli capacità di sintesi» e Irene Gualandi, diplomata presso l’ISIS Niccolini - Palli di Livorno, per aver dimostrato «una solida abilità di scrittura e piena comprensione dei contenuti».

Correlati


Ultimi comunicati stampa

Parole del mare

  • 21 ott 2021

Alla Crusca la prima traduzione in lingua cinese integrale e in versi della Divina Commedia di Dante

  • 21 ott 2021

Cinema: al via il primo film sull’Accademia della Crusca

  • 19 ott 2021

Agenda eventi


Avvisi

Certificazione verde COVID-19 e accesso all'Accademia della Crusca

Avviso da Crusca

Per accedere all'Accademia della Crusca, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 (o comunque fino al perdurare dello stato di emergenza), è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.

La lingua di Dante non può parlare di scienza. Il MUR esclude l'italiano nel bando per i fondi FIS

Avviso da Crusca

Il nuovo Tema di Claudio Marazzini. Partecipa alla discussione

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti del 4 agosto 2021

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa per il contrasto e il contenimento della pandemia da Covid-19, impartisce le seguenti indicazioni:

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti.
Si elencano di seguito le modalità di accesso alla sala di consultazione e alle collezioni della Biblioteca, in vigore fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19. Leggi tutto

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Scomparso l'accademico Maurizio VItale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione