Luigi Foscolo Benedetto

Membro della giunta esecutiva fin dalla sua elezione; primo direttore del "Centro di studi di filologia italiana" dal febbraio 1938 al 1946. Dal gennaio 1945 è commissario straordinario, nominato dall'Allied Military Government (AMG), per il riordinamento dell'Accademia; al termine dei lavori della Commissione, composta, col Benedetto, da Attilio Momigliano e Bruno Migliorini, viene eletto Presidente dell'Accademia il 30 novembre 1946, carica dalla quale si dimette il 13 marzo 1949.

Attività

OIM - Osservatorio degli Italianismi nel Mondo

Incontra la Crusca. Per scoprire la lingua e la cultura italiana

Vocabolario dantesco


Agenda eventi


Avvisi

Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

Avviso dalla biblioteca

La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

L’Accademia della Crusca nomina 13 nuovi accademici corrispondenti

06 nov 2019

Vai alla sezione