Una visita speciale all'Accademia e alla mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

Riaprono le visite in presenza all'Accademia della Crusca. Dopo un lungo periodo durante il quale la sede dell'Accademia è stata chiusa al pubblico e le visite si sono svolte solo in modalità virtuale, nell'estate 2021 l'Accademia apre di nuovo le sue porte a chi è interessato a conoscerla.

Per l'occasione, in vista di una prossima stagione di incontri in presenza, è prevista una appuntamento speciale il 21 luglio 2021 alle ore 21. L'incontro è pensato per coniugare una normale visita alla sede dell'Accademia con l'esperienza della mostra allestita in Sala delle Pale Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca, e dunque volto a illustrare il ruolo dell'Accademia nella storia della lingua italiana ponendo particolare attenzione alle tappe fondamentali dell'intenso rapporto del lavoro degli Accademici con Dante Alighieri e la sua eredità linguistica e culturale. Il tutto si svolgerà nel luogo fisico in cui la Crusca opera oggi, la villa medicea di Castello, percorrendone gli ambienti (tra cui la Sala delle Pale e la Biblioteca) e scoprendo i cimeli che conserva.

La visita sarà introdotta dal saluto da remoto del presidente dell'Accademia, Claudio Marazzini, e condotta da collaboratori della Crusca, tra cui uno dei curatori dell'esposizione, Domenico De Martino. Saranno applicate tutte le misure previste per il contenimento della diffusione dell'epidemia da Covid-19, in modo che la visita potrà svolgersi in tutta sicurezza. Anche questa visita si svolgerà nell'ambito del progetto Dentro la Crusca, dentro l'italiano, promosso dall'Associazione Amici dell'Accademia della Crusca, che prevede sia visite virtuali che in presenza. Grazie al sostegno di UniCoop Firenze anche questo incontro, come tutti gli altri previsti dall'iniziativa, sarà gratuito

Maggiori informazioni sulla mostra sono disponibili qui. Per partecipare è necessario prenotarsi via e-mail (incontralacrusca@crusca.fi.it) o per telefono (lunedì, mercoledì: ore 10-18; martedì, giovedì, venerdì: ore 10-15; 366 6461986).

Le visite all'Accademia continuano anche in modalità virtuale. Maggiori informazioni sono disponibili qui.



Archivio


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Chiusura straordinaria

Avviso da Crusca

L'Accademia della Crusca resterà chiusa venerdì 9 dicembre. Gli uffici, la Biblioteca e l'Archivio riapriranno lunedì 12 dicembre.

Chiusura della sala di lettura della Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Da martedì 22 novembre la sala di lettura della Biblioteca è temporaneamente chiusa. I servizi della Biblioteca verranno erogati normalmente lungo tutto il periodo della chiusura, ma è raccomandata agli utenti la prenotazione, data la disponibilità limitata di posti.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Antichi maestri: un allestimento teatrale appositamente pensato per la Crusca

11 nov 2022

Scomparso lo storico della lingua Andrea Dardi

02 nov 2022

Due spettacoli teatrali alla villa medicea di Castello

26 ott 2022

Scomparso l'accademico Luciano Agostiniani

20 ott 2022

L’italiano e i giovani. Come scusa? Non ti followo: il libro edito dall'Accademia in occasione della Ventiduesima Settimana della lingua italiana nel mondo

15 ott 2022

Tre visite guidate riservate ai soci UniCoop Firenze e Amici dell'Accademia della Crusca

10 ott 2022

Sao ko kelle terre. Piccola storia della lingua italiana: al MUNDI uno spettacolo dedicato alla lingua italiana

23 set 2022

Giusto, sbagliato, dipende: il nuovo volume sulla Consulenza linguistica dell'Accademia

05 set 2022

Vai alla sezione