ageismo

Ambito d'uso: mass media, attivismo, scienze sociali

Ambito d'origine: attivismo, scienze sociali, mass media

Categoria grammaticale:

sost. m.

Definizione

Discriminazione, pregiudizio o marginalizzazione di una persona in relazione all’età; in particolare discriminazione nei confronti degli anziani.

Etimologia

Prestito adattato dall’inglese ageism, derivato di age ‘età’ con l’aggiunta del suffisso -ism.

Prima attestazione

1995
"-l’atteggiamento discriminante nei confronti dei vecchi, atteggiamento per il quale è stato coniato il termine di ageismo". (“Paesaggio urbano”, volume 4, 1995)

Periodo di affermazione:

2020

Presenza sui dizionari

Nessuna

Repertori

Treccani “Neologismi 2016”

Diffusione al: 18 maggio 2021

Google: 8.890 r.
Google libri: 1.210 r. (p.a. 1995)
Archivio “Il Corriere della Sera”: 5 r. (p.a. 19/12/2010)
Archivio “la Repubblica”: 9 r. (p.a. 31/12/2009)
Archivio “La Stampa”: 0 r.

Derivati

ageista, agg.

Note

Il termine ageismo deriva dall’inglese ageism, coniato dallo psichiatra e geriatra americano Robert Butler nel 1969. Nella lingua italiana ageismo compare sporadicamente già a partire dagli anni Novanta. La generale crescita dell’attenzione pubblica nei confronti delle discriminazioni sociali ha probabilmente contribuito all’incremento dell’uso di ageismo in italiano negli ultimi anni. Sporadiche attestazioni si ritracciano anche per ageista, usato come aggettivo (comportamento, persona ageista).

Per approfondimenti si rimanda all’articolo su abilismo, pubblicato su “Italiano digitale”.

Esempi d'uso

  • Il razzismo ha assunto altre forme: violenza contro le donne o quello che gli americani chiamano ageismo, disprezzo degli anziani. (Annarita Briganti, Ben Pastor, la signora del thriller storico che sfida Dan Brown, “la Repubblica”, 9/6/2013)
  • L’ageismo è una discriminazione di cui nessuno ha ancora capito davvero la magnitudine. Anzitutto include tutti gli esseri umani, di qualsiasi razza, sesso, religione, orientamento sessuale, magri o grassi, alti o bassi, di qualsiasi nazionalità o lingua. [...] Al tempo stesso l’ageismo è anche l’unica discriminazione che colpisce una specie mai interessata da questi fenomeni nella storia dell’umanità: l’uomo bianco, medio, occidentale. (Nicola Palmarini, Immortali: Economia per nuovi highlander, EGEA spa, Milano, 2019)
  • Il discorso ageista è progredito dal riferirsi alla crescente popolazione di anziani come problema, minaccia e onere, al parlare di uno 'tsunami d’argento' che spazzerà via le risorse sociali. L’ageismo, come il razzismo e il sessismo, serve a giustificare la disuguaglianza, gli stereotipi, i pregiudizi e la discriminazione. (È tempo di prendere sul serio l’ageismo, dal sito “Associazione Alzheimer OdV”, 6/1/2020)
Luisa di Valvasone

Approfondimenti e link

10 giugno 2021


Agenda eventi

  Evento di Crusca

  Collaborazione di Crusca

  Evento esterno


Avvisi

Accesso alla Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° maggio 2022 per accedere alla Biblioteca non è più necessario esibire la certificazione verde (green pass) né indossare una mascherina, che rimane però fortemente raccomandata nei locali aperti al pubblico o in caso di assembramento.

Norme di accesso alla sede dell'Accademia

Avviso da Crusca

Avvisiamo che dal 1° maggio, a norma del D.L. 24 marzo 2022 n. 24 e dell'Ordinanza del Ministero della Salute del 28 aprile 2022, per accedere ai locali dell'Accademia, all'Archivio e alla Biblioteca non è più necessario esibire la certificazione verde (green pass) né indossare una mascherina, che rimane fortemente raccomandata nei locali aperti al pubblico o in caso di assembramento.

Accesso all'Archivio

Avviso dall'archivio

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° aprile 2022, con l’entrata in vigore del Decreto Legge 24/22 (cosiddetto Decreto Riaperture), per accedere all'Archivio dell'Accademia non sarà più necessaria la certificazione verde (green pass), né base né rafforzata. È obbligatorio invece indossare una mascherina chirurgica.

Accesso alla Biblioteca

Avviso dalla biblioteca

Avvisiamo gli studiosi che dal 1° aprile 2022, con l’entrata in vigore del Decreto Legge 24/22 (cosiddetto Decreto Riaperture), per accedere alla Biblioteca non sarà più necessaria la certificazione verde (green pass), né base né rafforzata. È obbligatorio invece indossare una mascherina chirurgica.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Gli accademici contro la guerra

04 mar 2022

Le parole di Dante fresche di giornata in onda su Radio 1

27 dic 2021

Federica Mauro, autrice di Dante e le stelle, è insignita dell'onorificenza di Alfiere della Repubblica

28 nov 2021

Il presidente dell'Accademia sull'uso di booster

07 nov 2021

L'Accademica Paola Manni presenta la sua pala

28 ott 2021

Scomparso l'accademico Maurizio Vitale

22 ott 2021

EFNIL: rinnovamento del comitato esecutivo

12 ott 2021

Il Dante della Crusca in prestito alle Scuderie di Quirinale

27 set 2021

Vai alla sezione