veggie

Varianti: veggy

Ambito d'uso: cucina, giornalismo, marketing, rete, social media,

Ambito d'origine: cucina, giornalismo,

Categoria grammaticale:

agg. inv.; (raro) sost. m. e f. inv. 

Definizione

a agg., sost. 'vegetariano'
b agg. 'adatto o relativo a vegetariani e vegani'
c agg., sost. vegano

Etimologia

Dall'inglese veggie (o veggy) 'vegetarian', voce sia aggettivale sia sostantivale formata dall'unione del confisso veg- (isolato da vegetarian) col suffisso -y/-ie e attestata anche nelle varianti vegie e vege.

In realtà in inglese veggie può significare anche 'verdura' o 'vegetale' (significati che non sono oggetto di prestito in italiano) e per questo l'OED distingue, considerandoli omonimi, due veggie: uno nel senso di ‘verdura’, dall'accorciamento veg 'verdura' con l'aggiunta del suffisso -y, e l’altro nel senso di 'vegetarian', ricavato dal confisso veg.

Oltre alla pronuncia inglese /vɛdʒɪ/, l'italiano contempla anche /vɛg:ɪ/.

Prima attestazione

1992
"C'entra piuttosto la mutazione culturale, sotto forma del vegetarianismo crescente che sta disseminando un po' dovunque ristoranti "veggie" e spacci di insalate - piatti colossali, variopinti di cavoli e carote, sormontati da lussureggianti corone di ravanelli e cipolle a fettine". (Maurizio Bettini, Anche l'arrosto finisce in fumo, "la Repubblica", 8/11/1992)


Periodo di affermazione:

2014-2017

Presenza sui dizionari

Zingarelli 2021 (veggie)

Repertori

*Treccani Neologismi 2021 registra il composto veggie day

Diffusione al: 23 marzo 2021

Google (pp. in ita.): veggie 1.200.000 r.; veggy 209.000 r.
"Corriere della Sera": veggy 19 r., p.a. 2001; veggie 53 r., p.a. 2008
"la Repubblica": veggie 119 r., p.a. 1992; veggy 17 r., p.a. 2014
"La Stampa": veggie 43 r., p.a. 2004; veggy 6 r., p.a. 2016

Derivati

Composti: veggie burger 53.900 r. (veggieburger 12.400 r.; vege-burger 2.530 r.; burger veggie 2.480 r.; veggy burger 2.240 r.; burger veggy 449 r.); veggie friendly 32.900 r.; veggie-day 2.640 r.

Note

Il neologismo veggie, ben diffuso in italiano e frequente anche nella variante veggy, è un prestito dell'inglese veggie 'vegetariano', etichettato dai vocabolari inglesi come termine "colloquiale" (cfr. OED) o "informale" (cfr. Cambridge Dictionary online).

Nel panorama lessicografico italiano, l'unico dizionario a censire veggie è lo Zingarelli 2021, in cui l'anglicismo si trova registrato col solo significato di 'vegetariano'; tuttavia, se si effettuano ricerche su grandi corpora dell'italiano (CoLIWeb, Timestamped JSI web corpus 2014-2020, itTenTen16) o più in generale sul web, sarà possibile scoprirne un uso più esteso ormai consolidato, tale per cui veggie (o veggy) viene impiegato in italiano non soltanto per indicare 'chi (o che) è vegetariano', ma anche per designare qualcosa 'che è adatto o relativo a chi non consuma carne (indipendentemente da vegetarismo e veganismo)' oppure – tramite restringimento – per riferirsi unicamente ai vegani (un medesimo grado di promiscuità si riscontra anche per il prestito veg).

In italiano, dunque, proprio in virtù di una tendenziale generalizzazione semantica – creata indipendentemente dalla lingua inglese, che contempla soltanto il significato di 'vegetarian' –, incontriamo veggie/veggy in numerose scelte di marketing: il termine, infatti, è spesso adottato da parte di aziende e consorzi del settore alimentare come nome commerciale (o come parte di esso) – non di rado con iniziale maiuscola – per etichettare prodotti o linee di prodotti adatti a vegetariani e/o vegani. Ad esempio, sul sito di "Despar Italia" leggiamo che "la linea Veggie è la proposta di Despar ai consumatori che cercano un’alternativa gustosa ai piatti a base di carne. In linea con le ultime tendenze del mercato, i prodotti Veggie garantiscono il rispetto di un’alimentazione vegetariana o vegana [...]" (desparitalia.it). Così pure un prodotto dell'azienda "La Drogheria", che va sotto il nome di BBQ Veggie, è pensato per diete vegetariane e vegane: viene difatti presentato come "un mix caratterizzato dai sapori differenti, dovuti dalla presenza di Senape, Curcuma, Fieno Greco, e Coriandolo, [...] perfetto per piatti vegani e vegetariani, ideale per insaporire tofu, seitan o sostituti della carne" (drogheria.com).

Vi sono poi altri ambiti in cui veggie ha attecchito, soprattutto fra il 2014 e il 2017, quando la sua diffusione sul web è cresciuta notevolmente fra blog, siti di cucina, social media e articoli (lo Zingarelli 2021 ne segnala un uso frequente "specialmente nel linguaggio giornalistico").

Talvolta, alla stessa maniera di veg, anche l'aggettivo veggie/veggy può essere usato nella formazione di parole composte (con o senza trattino), più frequentemente in posizione anteposta al determinato (veggy-X) che in posizione posposta (X-veggie). Il composto più noto, importato dall'inglese e attestato dal 1996, è veggie burger (ricorrente anche in forma univerbata o in varianti come vege-burger o veggy burger), che da anni riscuote successo a scapito degli equivalenti con determinante italiano, quali burger vegetariano, burger vegetale e burger di verdure – una simile vitalità si deve soprattutto al fatto che in inglese il composto (diffusosi a partire dalla forma Vege-burger, marchio registrato negli Stati Uniti) sia ormai lessicalizzato e, di conseguenza, lemmatizzato sia nei dizionari anglosassoni (cfr. OED, Cambridge Dictionary online) sia in dizionari bilingui (cfr. Grande Dizionario Inglese Hoepli, il Sansoni Inglese).

Infine, per quel che concerne la pronuncia italiana di veggie/veggy, basandoci su materiali audiovisivi disponibili in rete, possiamo notare come si oscilli fra /vɛdʒɪ/ (pronuncia più fedele al modello alloglotto) e /vɛg:ɪ/ (più in linea con la pronuncia italiana solitamente associata alla serie di parole inglesi terminanti in -gy/-gie, quali ad esempio baggy, doggy-bag, groggy, Meggie, Peggy).

Esempi d'uso

  • Però: vegetariani duri e puri o così così? C'è chi cede alla tentazione di un sushi senza troppi sensi di colpa, chi è convinto che basti un'insalatina per entrare nell'enclave "veggie". (Mario Cellini, Vivremo vegetariani e contenti, "L'Espresso", sez. Società, 7/2/2003)
  • Non mangio la carne da un bel po' e non l'ho mai rimpianta. Non è passato molto tempo dall'ultima volta che mi sono seduta a un tavolo in compagnia [...] e ho ordinato un burger. Un veggie burger. OH MAMMA CHE BONTÀ. Non ho intenzione di aprire un dibattito sul tema "veg è meglio", perché veg è semplicemente "diverso". (Ricetta di Giulia Rizzi, Burger di ceci e carote. Tipo veggie burger. Incredibile, unavegetarianaincucina.it, 12/11/2012)
  • Milano – In casa Amica Chips nasce Veggy, la nuova patata dedicata al mondo dei vegani. Uno snack adatto a chiunque segua questa disciplina di vita, e realizzato grazie a questi semplici ingredienti: tre foglie di patate, spinaci e pomodori, dorate in olio di girasole. (s.f., Arriva Veggy, la nuova patatina vegana di Amica Chips, alimentando.info, 9/7/2014)
  • Una volta era un cuore di panna, ora è un cuore di soia. Il cornetto, il gelato icona di Algida,esce in una versione vegana, si chiama Veggy perché completamente privo di latte e quindi di panna e riceve il premio Progresso della PETA, l’associazione che promuove i diritti degli animali. ([s.f.], Il cornetto Algida adesso ha un cuore di soia, piace ai vegani e viene premiato dagli animalisti, scattidigusto.it, 14/2/2017)
  • "Serve una norma nazionale per fare definitivamente chiarezza su veggie burger e altri prodotti che sfruttano impropriamente nomi come mortadella, salsiccia o hamburger per evitare l'inganno ai danni del 93% dei consumatori che in Italia non seguono un regime alimentare vegetariano o vegano". È quanto chiede il presidente della Coldiretti, Ettore Prandini [...]. ([s.f.], Il Parlamento Ue salva il "veggie burger" e la bistecca vegana, rainews.it, 23/10/2020)
  • Voglia improvvisa di #dolce ma in frigorifero non avete il latte e nemmeno le uova? Eccovi la mia torta #veggy al #limone semplice semplice e di realizzazione veloce. (post di "In Cucina con Ramy", Facebook, 25/3/2021)
  • In occasione di 50 Top Italy, D’Amico lancia la prima edizione del contest“Panino Veggie Style – l’altra faccia del panino” dedicato ai panini vegetariani, uno dei trend più in voga nell’ultimo periodo. ([s.f.], D’Amico lancia il contest “Panino Veggie Style” in collaborazione con 50 Top Italy, horecanews.it, 21/4/2021)
Barbara Patella

Approfondimenti e link

31 maggio 2021


Agenda eventi


Avvisi

Esame di Stato. Mai più senza prove scritte

Avviso da CruscaIl nuovo Tema di Paolo D'Achille è in rete. Partecipa alla discussione

Servizi in emergenza Covid-19 - Aggiornamenti del 4 agosto 2021

Avviso dalla biblioteca

Il Presidente dell’Accademia della Crusca, in ottemperanza alla vigente normativa per il contrasto e il contenimento della pandemia da Covid-19, impartisce le seguenti indicazioni:

La Biblioteca dell’Accademia della Crusca è aperta al pubblico con gli orari consueti.
Si elencano di seguito le modalità di accesso alla sala di consultazione e alle collezioni della Biblioteca, in vigore fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19. Leggi tutto

Certificazione verde Covid-19

Avviso da Crusca

Avvisiamo che dal 6 agosto 2021, come stabilito dal Decreto Legge del 23 luglio 2021 n. 105, articolo 3 comma 3 lettera c, l’accesso alla biblioteca e all’archivio, e la partecipazione a convegni, seminari, visite guidate e qualsiasi altra manifestazione, è consentito esclusivamente a soggetti muniti di certificazione verde Covid-19 (Green Pass), fatto salve le esclusioni e le esenzioni previste dallo stesso Decreto.

Il personale dell’Accademia è incaricato, all’ingresso, di accertare il possesso dei requisiti richiesti.

Vai alla sezione

Notizie dall'Accademia

Mostra “Della nostra favella questo divin poema è la miglior parte”. Dante e la Crusca

23 mar 2021

La parola fresca di giornata. 365 giorni con Dante

01 gen 2021

"Dentro la Crusca, dentro l'italiano": le iniziative nate dalla collaborazione 2020/2021 tra l'Accademia e UniCoop Firenze

01 gen 2021

L'Accademia della Crusca e le celebrazioni del 2021, anno dantesco

02 gen 2021

Vai alla sezione